menu

HOME

UGANDA: Gli scimpanzé del Kibale National Park - II
Pillole di viaggio
02 Novembre 2019

 

segue...

 

Per inoltrarsi nella foresta per vedere gli scimpanzé è caldamente consigliato essere abbigliati in maniera adeguata contro la pioggia, preferibilmente dotati anche di ghette o calzettoni lunghi coi quali ricoprire la parte finale dei pantaloni - rigorosamente non corti - per impedire alle onnipresenti e tutt'altro che docili formiche (come ho avuto modo di verificare per aver inavvertitamente sostato sopra un loro "sentiero") di infilarsi sotto i vestiti. L'incontro con gli animali, nel mio caso, è avvenuto piuttosto velocemente: sono bastate poche decine di minuti di passeggiata nella foresta - sotto la guida dei trackers - per trovare un gruppo di primati che si stava nutrendo in cima agli alberi. La vista non era delle migliori, sia per la distanza sia per la fitta vegetazione, se si vuole fare qualche fotografia decente agli animali sugli alberi è bene essere dotati di uno zoom non inferiore ai 200mm di focale.

 

Uno scimpanzé mentre si riposa su un ramo - Archivio Fotografico Pianeta Gaia

 

Poi è scoppiato un aquazzone, cosa per niente imprevedibile in una foresta pluviale. Gli animali sono scesi dalla vetta degli alberi per nascondersi nei loro "nidi", dei rifugi sugli alberi ma ad altezze inferiori, dove potevano attendere la fine della pioggia al riparo del loro riparo costruito con foglie. Terminato il piovasco - per fortuna non troppo lungo di cui gli addetti del parco ci hanno lasciato attendere la fine senza "conteggiarlo" nell'ora in cui si può rimanere a contatto con un gruppo di scimpanzé - per la mia fortuna e di quella degli altri visitatori, gli animali - benché siano onnivori e si nutrano principalmente di frutta - sono diventati più attivi e si sono dati alla caccia.

 

Uno scimpanzé appostato durante la caccia - Archivio Fotografico Pianeta Gaia

 

La caccia prevece che gli scimpanzé più giovani e agili inseguano tra gli alberi le altre scimmie del luogo, di norma dei colobi, cercando di costringeri con urla e tentati assalti, a scendere a terra dove stazionano gli scimpanzé adulti meno agili ma più esperti, che cercano di catturare gli incauti primati caduti nella trappola. La tecnica di caccia è piuttosto complessa e prevede ben quattro distinti ruoli tra gli scimpanzé: dagli "inseguitori" ai "bloccanti" che mandano le prede verso i "cacciatori" ed eventualmente verso gli "attaccanti", nascosti in zone di foresta più distanti dalla zona dell'azione. Oltre a essere un momento coinvolgente in cui la foresta si riempie di azione e grida, vi è anche la possibilità di ammirare gli scimpanzé da vicino, in particolare i maschi adulti che si occupano della fase finale della caccia. Non abbiamo avuto modo di vedere una cattura ma il poter ammirare questi stupendi animali, pressoché fermi, da pochi metri di distanza, è stato emozionante.

 

Gli scimpanzé del Kibale National Park - I

 



Roberto è un grande appassionato di minoranze, arti e culture extraeuropee e una prolifica penna. Si diverte a raccontare le sue avventure in giro per il mondo su libri autoprodotti e sul nostro blog, arricchendo il tutto con scatti che immortalano volti e posti unici.

TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

VIETNAM
Seaclub Sol Beach house
Francorosso - Phu Quoc - Vietnam
  • Sulla spiaggia di Truong, a 15 minuti dall'aeroporto di Phu Quoc
  • 3 edifici con 284 camere casual-chic di 5 tipologie differenti
  • Guest experience: atteggiamento rilassato e semplice
  • Trattamento di sola colazione, mezza pensione o all-inclusive
  • Piscina di forma libera con vista sul mare
SCHEDA VIAGGIO
IRLANDA
I CIELI D'IRLANDA
Idea di Viaggio - Irlanda

l’Irlanda più romantica con rocce e torba, laghi e costa sbriciolata in isole e baie ed ancora il Kerry meravigliosi paesaggi dove il cielo si confonde con il mare ...

SCHEDA VIAGGIO
MADAGASCAR
Constance Tsarabanjina
Resort e Villaggi - Madagascar

Una isola da sogno, in uno scenario che stupisce per la bellezza selvaggia della destinazione, le spiagge e il mare dalle mille sfumature. Tsarabanjina non è solo uno splendido, piccolo eco-resort dall’eleganza innata, è il vostro rifugio per allontanarvi dal mondo.

SCHEDA VIAGGIO

ALTRI ARTICOLI

02/11/2019

Gli scimpanzé del Kibale National Park - II

 segue... Per inoltrarsi nella foresta per vedere gli scimpanzé è caldamente consigliato essere abbigliati in manier...

LEGGI
12/10/2019

Gli scimpanzé del Kibale National Park - I

L'Uganda è il paese migliore in cui vedere da vicino i grandi primati, non solo i famosi gorilla di montagna ma anche gli scimpan...

LEGGI
06/04/2019

Alla ricerca dei gorilla di montagna - III

segue.... Vi racconto la mia visita ai gorilla di montagna della Bwindi Impenetrable Forest. La città più vicina al parco...

LEGGI
23/03/2019

Alla ricerca dei gorilla di montagna - II

segue... I gorilla maschi hanno una statura media attorno ai 170 cm, con un peso medio sui 200 kg. Gli esemplari più imponenti d...

LEGGI
09/03/2019

Alla ricerca dei gorilla di montagna - I

I maestosi gorilla di montagna, il cui incontro viene definito il “safari più emozionante del mondo”, possono essere ammi...

LEGGI
31/07/2015

Africa: la cucina

Il cibo in Africa è l'elemento base di un rituale di comunione, un'occasione per esprimere valori e simboli della t...

LEGGI
arrow_drop_up
arrow_drop_up