menu

BLOG

HOME

Le case galleggianti del Kashmir

Un angolo di fiaba in mezzo all'acqua
Data: 25/05/2015 INDIA Categoria: Curiosità

Il nostro viaggio parte da Srinagar, città situata in una valle del Kashmir, con la prima indimenticabile esperienza. Qui conosceremo le case galleggianti, i shikara, che solcano i fiumi di questa affascinante città.

Le signorili house boat dei laghi Dal o Nagin di Srinagar sono una peculiarità del Kashmir. Esistevano già da secoli quando, agli inizi del Novecento, il Maharaja del Kashmir si alleò con l’Impero Britannico di Edoardo VII per le questioni di politica estera ma questi si riservò il potere di governare la politica interna e non concesse mai permesso agli Europei di possedere terra o edifici.

Fu così che la sempre più numerosa comunità occidentale trovò un’insolita ma gradevole soluzione abitativa nelle house boat che, per soddisfare le richieste dei nuovi ricchi utilizzatori, finirono col diventare delle vere e proprie ville galleggianti.

 

Una house boat si specchia sul lago Dal

Costruite in legno di cedro e spesso riccamente decorate, variano in dimensioni e qualità. La tipica house boat dispone di una veranda sul fronte che si affaccia sul lago o su un canale, una sala da pranzo, una cucina o dispensa, tre o più camere da letto e bagni.

Comode come gli alberghi
Non diversamente dagli alberghi, sono catalogate per qualità dal Dipartimento del Turismo. Le più belle hanno mobili di pregio, tappeti di qualità e servizi igienici moderni, mentre quelle di categoria D, la più bassa, sono assimilabili agli alberghetti economici.

Importante è anche la posizione: alcune sono vicine a strade, altre hanno la vista su una distesa di fiori di loto oppure sono attraccate vicino a mercati o villaggi galleggianti.

 

Una serie di house boat attraccate

Ogni casa dispone di un “house boy” e non di rado è in parte abitata dal proprietario e dalla sua famiglia. Nel costo del soggiorno sono di norma compresi tutti i pasti e i trasferimenti al molo più vicino su una shikara, la tradizionale imbarcazione con tettoia che pare una gondola più tozza, visto che nessuna house boat ha diretto accesso alle banchine.

Soggiornare in una lussuosa house boat è qualcosa di ineguagliabile, uno dei pochi modi per calarsi nell’ormai lontana epoca della Gran Bretagna Edoardiana, un’esperienza difficilmente ripetibile altrove.

 



Roberto è un grande appassionato di minoranze, arti e culture extraeuropee e una prolifica penna. Si diverte a raccontare le sue avventure in giro per il mondo su libri autoprodotti e sul nostro blog, arricchendo il tutto con scatti che immortalano volti e posti unici.

Lascia un commento - Richiedi informazioni



Mappa Climatica

ad ogni stagione il suo viaggio

archivio articoli

arrow_drop_up