Viaggi su Misura

Mosca e San Pietroburgo... Alla ricerca delle notti bianche

Relax
60 %
Storia e Cultura
100 %
Città e divertimento
100 %

Da Sapere

Perché scegliere questo viaggio

Per ammirare il fenomeno delle notti bianche tra fine maggio e la prima meta' di luglio, camminando tra gli eleganti ed austeri edifici di Mosca e le cupole dorate di San Pietroburgo.

Per chi é indicato questo viaggio

Per tutti coloro che vogliono immergersi nella storia di questo paese che non delude mai, tra concerti, mostre, musei, arte e cultura.

Itinerario

Condividi
ITALIA- MOSCA

Partenza dai maggiori aeroporti italiani con voli di linea. All’arrivo incontro con l'autista e trasferimento in hotel. Sistemazione in hotel, pernottamento. Mosca è la capitale nonché il principale centro economico e finanziario della Federazione Russa. La citta' fu fondata nell'anno 1147 da Juriy Dolgorukiy. I turisti che vi giungono restano sorpresi dalla ricchezza e della varietà architettonica che essa offre.

MOSCA

Prima colazione in hotel. Tour panoramico di Mosca con soste presso la piazza centrale di Mosca e di tutta le Russia: la piazza Rossa, il Teatro Bolshoy, uno dei più celebri e blasonati templi del balletto classico mondiale, la via Tverskaya, grande arteria commerciale, l’anello dei viali, sosta al Belvedere sulla cosiddetta Collina dei Passeri nei pressi della celebre Universita’ Statale di Lomonosov per godere di una magnifica veduta, in seguito visita del convento Novodeviciy risalente al XVI secolo. Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita del Cremlino (territorio e cattedrale principale). Il Cremlino di Mosca, è una cittadella fortificata che si trova nel centro storico della città di Mosca sulla collina Borovickiy. È la parte più antica della città ed uno dei più importanti complessi artistici e storici della nazione. Il Cremlino oggi e' la sede delle istituzioni governative nazionali della Russia. Ritorno in hotel, pernottamento.

MOSCA

Prima colazione. Escursione  con il pranzo  a Serghiev Posad,  una delle città   facenti parte  dell’Anello d'Oro, che raggruppa   cittadine di straordinaria importanza  storica e  culturale.  L’edificio   più rappresentativo   è  il Lavra  Troice – Sergiev  o  Monastero della Trinità di San Sergio,   considerato  uno dei Patrimoni dell’umanità dell’Unesco. Si tratta di un antico  monastero -  fortezza  cinto da  spesse   mura.  Al centro  svetta  la cupola azzurra   della  Chiesa di tutti i Santi. Rientro in albergo e pernottamento.

MOSCA- SAN PIETROBURGO

Dopo la prima colazione,  breve  passeggiata   per  vedere le  bellissime fermate  della metropolitana   di Mosca. Rientro in albergo per il recupero dei  bagagli.  Incontro con la guida parlante in italiano e transfer alla stazione ferroviaria, treno veloce per San Pietroburgo. Arrivo a San Pietroburgo, incontro con la guida e transfer in hotel. Pernottamento.

SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel. Tour panoramico di San Pietroburgo con soste presso la piazza di Sant`Isacco, la chiesa di San Salvatore sul Sangue Versato che fu eretta sul luogo dove venne ucciso lo zar Alessandro II di Russia, la piazza delle Arti che deve il proprio nome ai numerosi musei e teatri che vi si affacciano, l'incrociatore Aurora divenuto un museo galleggiante, la Nevsky Prospekt, la cattedrale di Smolny, costruita su progetto di Bartolomeo Rastrelli ed infine il Campo di Marte. In seguito visita alla Fortezza di Pietro e Paolo edificata a partire dal 1703 su progetto dall'architetto Domenico Trezzini.

Visita dell’Ermitage, una delle più importanti collezioni d'arte del mondo; l'edificio in origine faceva parte della reggia imperiale che per due secoli ospitò le famiglie degli zar Romanov, fino al 1917, anno dell'inizio della Rivoluzione d'Ottobre. Ritorno in hotel, pernottamento.

SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel. Giornata   dedicata  alle residenze estive degli zar: Pushkin (palazzo di Caterina & Camera d'ambra), Peterhof, con il suo splendido parco delle fontane, Pavlovsk, palazzo e parco di  Paolo Primo.  Rientro in albergo.  Cena e pernottamento.

SAN PIETROBURGO- ITALIA

Prima colazione in hotel. Incontro con l'autista e transfer in aeroporto. Volo di rientro per l'Italia. Fine dei nostri serivizi.

Rientro da un viaggio emozionante vissuto attraverso le sue città-icona. Mosca, con la Piazza Rossa, la grandiosità del Cremlino, le suggestioni della cattedrale di San Basilio, e con le cupole celebri in tutto il mondo. San Pietroburgo, che conquista con il fascino intellettuale del museo Ermitage, custode di innumerevoli capolavori e la bellissima chiesa in mosaico del Salvatore sul Sangue Versato.

Voli aerei da valutare al momento della richiesta del viaggio considerando le migliori compagnie aere, coincidenze e costi

Quote a partire da 900 €

La quota comprende

  • Sistemazione in camera doppia 3 notti a Mosca
  • Sistemazione in camera doppia 3 notti a San Pietroburgo
  • Trattamento di mezza pensione
  • Treno veloce Sapsan, 2 classe (4 ore)
  • Transfers aeroporto - hotel - stazione - hotel - aeroporto
  • Assicurazione medico-bagaglio 
  • Visto procedura completa con assicurazione inclusa (tasse consolari escluse)
  • Escursioni con la guida parlante italiano: city-tour, visita del Cremlino di Mosca, city-tour di San pietroburgo, visita dell’Ermitage
  • Ingressi: Cremlino di Mosca, Convento Novodeviciy, Ermitage, Fortezza di Pietro e Paolo.

La quota non comprende

  • Voli da e per l'Italia
  • Tasse aeroportuali ad oggi pari a 130.00 euro  soggette a  variazione 
  • Tasse consolari soggette a variazioni; al momento pari a 65 euro a persona
  • Supplemento assicurazione medica e annullamento facoltativa

DOCUMENTI PER L'ESPATRIO: Per l'ingresso in Russia occorre il passaporto originale con validità residua di mesi 6 dalla data di rientro e il visto consolare.
Documenti necessari per l'ottenimento del visto: passaporto originale con validità residua di almeno 6 mesi e almeno 2 pagine libere consecutive; 2 foto-tessera recenti; modulo consolare debitamente compilato. E' necessario assicurarsi che il passaporto sia in buone condizioni prima di richiedere il visto: il Consolato non accetta passaporti usurati, con copertine o pagine scucite e/o deteriorate. Ricordiamo che, considerata la variabilità della normativa in materia, le informazioni relative ai documenti di espatrio sono da considerarsi indicative e riguardano esclusivamente cittadini italiani e maggiorenni. L'impossibilità per il cliente di iniziare e/o proseguire il viaggio a causa della mancanza e/o della irregolarità dei prescritti documenti personali (passaporto, carta d'identità etc) non comporta responsabilità dell'organizzatore. Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul  sito www.viaggiaresicuri.it. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezze tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06 491115
 

MINORI ALL'ESTERO: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale. Minore che viaggia con entrambi i genitori: il consolato richiede un documento di Stato famiglia in originale; Minore che viaggia con un genitore: il consolato richiede un documento di Stato famiglia in originale + atto di assenso del genitore che non viaggia + fotocopia di un documento d'identità del genitore che non viaggia; Minore che non viaggia con i genitori: il consolato richiede un documento di Stato famiglia in originale + atto di assenso firmato da entrambi i genitori+ fotocopia di un documento d'identità di entrambi i genitori; Per i minori con 16 anni compiuti, fino ai 18 anni, che viaggiano con un genitore o senza, non è' più necessario l'atto di assenso. Serve comunque lo stato famiglia.

NEL CASO IN CUI NEL PASSAPORTO DEL MINORE SIANO INDICATI I NOMI DI ENTRAMBI I GENITORI: Se viaggia con entrambi i genitori non servono documenti aggiuntivi, se viaggia con un solo genitore: il consolato richiede un documento di Stato famiglia in originale + atto di assenso del genitore che non viaggia + fotocopia di un documento d'identità del genitore che non viaggia; Minore che non viaggia con i genitori: il consolato richiede un documento di Stato famiglia in originale + atto di assenso firmato da entrambi i genitori+ fotocopia di un documento d'identità di entrambi i genitori; Minori di nazionalità Russa: non è necessario il visto se possiedono passaporto Russo in originale ed in corso di validità.

TUTTI I DOCUMENTI DEVONO ESSERE SPEDITI IN ORIGINALE: DOCUMENTO DI STATO FAMIGLIA: rilasciato dal comune, viene accettato dal consolato anche se rilasciato su carta libera; ATTO D'ASSENSO (o dichiarazione di accompagno): documento con il quale uno o entrambi i genitori autorizzano il figlio/la figlia a viaggiare con un genitore o persone diverse da questi. Viene rilasciato dal comune o dalla questura;  Nel caso il comune o la questura non rilasciassero il documento, è possibile compilare un foglio a computer indicante i dati del minore che viaggia, i dati dell'accompagnatore, il periodo di viaggio e la destinazione. Dev'essere firmato da uno e entrambi i genitori e fatto vidimare dal comune o dalla questura. Ricordiamo che la mancata partenza per documento non in regola comporta la perdita totale della quota.

CARTE DI SBARCO: Da Marzo 2003 la Federazione Russa ha introdotto le "carte di sbarco", ("migration card"), la cui compilazione è obbligatoria all'arrivo. In questo modulo, molto semplice da compilare, vanno indicati i dettagli personali, la durata del viaggio, il nome del primo hotel in cui si soggiorna nel Paese. Il modulo viene di norma consegnato dalle compagnie aeree già a bordo, si presenta al controllo passaporti e deve essere conservato fino all'uscita dal paese, quando verrà ritirato. Controllate i vostri documenti di viaggio prima della partenza: troverete un facsimile ed alcune indicazioni che vi saranno utili per la sua compilazione. Oltre a queste informazioni troverete alcune notizie utili relative alle norme doganali.

FUSO ORARIO: Due ore in avanti per Mosca e S. Pietroburgo anche quando vige da noi l'ora legale.

CLIMA: Il clima continentale della capitale prevede un'estate molto calda tra giugno e luglio, con massime spesso oltre i 30°C; alla fine d'agosto arriva il "zolotaja osen'', l'autunno dorato, con ottobre e novembre bagnati; a volte già a novembre cade la prima neve annuncio dell'inverno freddo e secco che si protrae fino a tutto aprile. A marzo inizia il disgelo, a maggio la primavera, ma questo mese è così variabile che potrebbe ricominciare qui l'estate. S. Pietroburgo è rispetto a Mosca solo molto più umida: qui i temporali sono frequenti e improvvisi perciò si raccomandano ombrello, k-way e scarpe antipioggia in ogni stagione, senza dimenticare che, a partire da metà giugno in questa città per un mese il sole non cala dando origine al fenomeno delle Notti Bianche.

CUCINA: Sostanziosa e grassa, la cucina russa, di cui quella ucraina è una variante, è la risposta non solo nutritiva ai nove mesi di freddo; la sua varietà si trova soprattutto negli "zakuski", gli antipasti quasi tutti freddi: caviale nero e rosso, serviti su pane nero e burro o con crèpe lievitate, i "bliny"; salmone, storione, aringa, patè e ancora la "stolicnyj salad", l' "insalata della capitale" o "russa"; il tutto accompagnato dalla panna acida, la "smetàna", che compare nel 90% dei piatti.

SHOPPING: Nei negozi, nei grandi magazzini (aperti dalle 9/10 alle 20) ed ai mercati si trovano prodotti artigianali in legno come la "matrjoska", la bambola dipinta a mano che al suo interno contiene fino a 12 altre bambole e gli oggetti per la casa, cucchiai, bicchieri, coppe, vassoi e anche mobili decorati in stile russo; tra gli oggetti più prestigiosi per la maestria dell'esecuzione e la varietà dei disegni e dei colori, le scatole della scuola di Palech, in legno dipinto e laccato. Tessuti lavorati a mano di lino, lana e cotone: scialli, tovaglie, pizzi e merletti sono di elgante fattura ottima qualità. Convenienti sono i libri d'arte ed i dischi tecnicamente perfetti. Deliziose le statuine di "gzhel", in porcellana bianco-azzurra. Molto costosi ma davvero bellissimi i gioielli o la pietra singola di ambra. Per i buongustai c'è l'ottimo ma costoso caviale, il tè e soprattutto la vodka: ora molto famosa la "Standart", dai moscoviti considerata il top. Per uno shopping davvero speciale consigliamo il Mercatino di Izmajlovo (stazione metro "Izmajlovskij Park") che a Mosca ogni sabato e domenica richiama folle non solo di turisti. Qui si trova di tutto, ci si può sbizzarrire risparmiando.

MONETA: Il Rublo. Gli Euro vengono comunemente cambiati. Se si portano con sé dollari americani è consigliabile munirsi di banconote di piccolo taglio. Non sempre invece le carte di credito sono accettate negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale.

TRASPORTI: Il mezzo di trasporto delle città russe più comodo e semplice anche per chi non conosce la lingua russa è senz'altro la metropolitana: economica, veloce e, a Mosca, molto interessante per le decorazioni di ciascuna stazione, tanto da meritare una visita turistica. Le tessere attualmente in vigore per una o più corse si possono acquistare direttamente alla cassa del metro. Ancora più comodo e veloce il taxi, ma è bene contrattare il prezzo della corsa prima ed essere provvisti di dollari, la valuta più richiesta, possibilmente di piccolo taglio.

ELETTRICITÀ:120/220 volt con prese comuni. Per i viaggi nel nord della Russia (Solovki, Siberia, Tuva) è meglio portare con sé un adattatore a lamelle piatte.

TELEFONO:Per telefonare in Italia comporre lo 0039 seguito dal prefisso della città e dal numero. Se si utilizza un cellulare bisogna comporre il prefisso 810 39 seguito dal prefisso regionale, incluso lo zero, e dal numero dell'abbonato. Per telefonare dall'Italia in Russia comporre lo 007 seguito dal prefisso 095 per Mosca e 812 per S. Pietroburgo e dal numero desiderato.

CARTE DI CREDITO: Nei grandi alberghi sono accettate le principali carte di credito. Questo servizio non è sempre garantito negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale. Molti negozi accettano oggi le carte di credito, ma soprattutto quelli di souvenir e oggettistica di esportazione. I pagamenti nei negozi comuni si effettuano in rubli.

SANITA': Il livello delle strutture sanitarie ed ospedaliere, soprattutto al di fuori dai principali centri urbani, è inferiore a quello occidentale, non tanto per la carenza di professionalità del personale medico, quanto per attrezzature e medicinali. Malattie presenti: Saltuariamente, si registrano casi di difterite, epatite virale, colera, tubercolosi etc. Si consigliano, previo parere medico, le vaccinazioni antidifterica e quelle contro l’epatite A e B.
Da statistiche del Ministero della Sanità, si evince una percentuale molto elevata di casi di AIDS e di malattie veneree. Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul sito www.viaggiaresicuri.it. Poichè si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezza tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06491115
 

 

ORA LOCALE 10:59
FUSO ORARIO: +2 ore
VACCINAZIONI nessuna obbligatoria
Visto richiesto

Quando Partire

Departure

Gen
Feb
Mar
Apr
May
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Altri viaggi suggeriti

SUDAFRICA, CASCATE VITTORIA E SEYCHELLES

A PARTIRE DA

€ 3500.00

Idee per Viaggi di Nozze
Dettagli
USA THE GREAT AMERICAN WEST

A PARTIRE DA

€ 3500.00

Viaggi su MisuraIdee per Viaggi di Nozze
Dettagli
PATAGONIA IN MOTO

A PARTIRE DA

€ 5800.00

Viaggi su Misura
Dettagli
LA MITICA EAST COAST E CARAIBI

A PARTIRE DA

€ 4500.00

Viaggi su MisuraIdee per Viaggi di Nozze
Dettagli
BOTSWANA e ZIMBABWE - Il delta dell'Okawango e le cascate Vittoria

A PARTIRE DA

€ 4500.00

Viaggi su MisuraIdee per Viaggi di Nozze
Dettagli
SRI LANKA E MALDIVE

A PARTIRE DA

€ 5900.00

Viaggi su MisuraIdee per Viaggi di Nozze
Dettagli
POLINESIA, LA TERRA DEI SOGNI

A PARTIRE DA

€ 5000.00

Idee per Viaggi di Nozze
Dettagli
ZIMBABWE, CASCATE VITTORIA E CHOBE

A PARTIRE DA

€ 4500.00

Viaggi su MisuraIdee per Viaggi di Nozze
Dettagli
FLY & DRIVE FLORIDA

A PARTIRE DA

€ 1800.00

Viaggi su MisuraIdee per Viaggi di Nozze
Dettagli
NUOVA ZELANDA E POLINESIA

A PARTIRE DA

€ 6000.00

Idee per Viaggi di Nozze
Dettagli

Explore