Le Destinazioni aperte al Turismo

Home

Elenco aggiornato al 16 settembre 2020

 

INGRESSO SENZA RESTRIZIONI: Repubblica di San Marino, Vaticano

INGRESSO CON AUTOCERTIFICAZIONE, NESSUNA QUARANTENA AL RIENTRO: Andorra, Austria, Belgio, Cipro, Danimarca (comprese Isole Faroe), Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo (compreso Azzorre e Madeira), Principato di Monaco, Regno Unito (compreso Gibilterra), Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Isole Svalbard, Svezia, Ungheria

INGRESSO CON AUTOCERTIFICAZIONE, ESITO TAMPONE NEGATIVO EFFETTUATO 72h PRECEDENTI INGRESSO, NESSUNA QUARANTENA AL RIENTRO: Croazia, Grecia, Malta e Spagna

INGRESSO CON AUTOCERTIFICAZIONE, ISOLAMENTO FIDUCIARIO AL RIENTRO: Australia,Bulgaria, Canada, Corea del Sud, Georgia, Giappone, Nuova Zelanda, Romania, Ruanda, Thailandia, Tunisia, Uruguay

 

La situazione è in continuo aggiornamento consigliamo, in caso di necessità, di verificare sul sito www.viaggiaresicuri.it