menu

HOME

NAMIBIA: Namibia, di Serena e Giovanni
Gli Sposi Raccontano
22 Giugno 2019

Quello fatto in Namibia è un viaggio che ci porteremo sempre nel cuore, non solo perché è stato il nostro viaggio di nozze, ma perché abbiamo potuto fare il pieno di natura e di bellezza come mai avremmo immaginato. Si è trattato di un viaggio che è stato un crescendo di emozioni e dove ogni tappa ha avuto il potere di lasciarci di volta in volta a bocca aperta.

 

Lo Spitzkoppe infuocato al tramonto

 

Il paese è molto sicuro e ospitale e la nostra scelta è stata quella della formula self drive. Poter visitare il paese seguendo il proprio ritmo non ha prezzo. Abbiamo potuto fermarci nel deserto rosso, nella savana, lungo la Skeleton Coast, spegnere il motore e ascoltare il silenzio. Questa è stata in assoluto una delle più belle esperienze vissute e rappresenta completamente un altro modo di viaggiare.

 

La Dead Vlei come un miraggio

 

Abbiamo potuto vivere l’esperienza di dormire in lodge meravigliosi ed esclusivi, ma al contempo autentici e dove tutto era pensato per amplificare l’esperienza dell’essere in mezzo alla natura, circondati dal vento e dalle stelle. Della Namibia non scorderemo mai la luce e i suoi colori, deserti dalla sabbia ora rossa, ora dorata, montagne viola e distese di erba gialla piegata dal vento. La natura è talmente forte e potente che ci si sente parte di un tutt’uno e restare in silenzio aspettando l’ora in cui tutto diventa color oro e osservare gli animali sbucare dalla vegetazione diventa un’attività che potrebbe durare ore senza annoiarsi mai.

 

Un leopardo a pochi passi da noi

 

La Namibia è una meta fatta di risvegli all’alba e di tazze di caffè bevuti appostati nella vegetazione, fatta di profumo di legna bruciata per farsi la doccia, fatta di polvere e felicità pura. È un viaggio in cui si riflette tanto, tantissimo su quanto poco ci serva per essere felici, è un viaggio in cui si impara a stare fermi in silenzio e ad accettare il fluire degli eventi apprezzando il senso del viaggiare.



Pianeta Gaia - Viaggiatori per Passione

Pianeta Gaia è lieta di ospitare i racconti dei propri viaggiatori, a volte meno professionali di quelli scritti da specialisti ma che riflettono le reali esperienze di viaggio chi si è affidato a noi.

TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

TURKS AND CAICOS
Club Med Turquoise (Turks e Coicos) - Caraibi
Resort e Villaggi - Caraibi
  • Alto livello di cucine e servizi
  • Ideale per adulti e famiglie
  • Attività sportive incluse
  • Eden di 34 ettari circondato da una spiaggia da sogno di 19km
  • Ideale per le immersioni alla scoperta delle rarità di flora e fauna marine
SCHEDA VIAGGIO
ROMANIA
IL MISTERO DEI CARPAZI
Romania - Guida in italiano in loco

Un paese poco conosciuto e poco visitato, la Romania è una sorpresa, con le sue foreste, i suoi magnifici castelli e la sua storia. Un viaggio da non perdere.

SCHEDA VIAGGIO
SUDAFRICA
SUDAFRICA ENOGASTRONOMICO
Idea di Viaggio

La magia di visitare questo straordinario paese in piena libertà, utilizzando, ove possibile, dei Boutique Hotel, e gustandoci vini e cucina di altissimo livello.
 

SCHEDA VIAGGIO

ALTRI ARTICOLI

22/06/2019

Namibia, di Serena e Giovanni

Quello fatto in Namibia è un viaggio che ci porteremo sempre nel cuore, non solo perché è stato il nostro viaggio di no...

LEGGI
30/03/2019

Namibiade - VII

segue...  25° giornoCaldo già di mattina, colazione e via lungo i disastrati sentieri del Mamili National Park, godendo...

LEGGI
16/03/2019

Namibiade - VI

segue...  21° giornoColazione abbondante presso la guest house, sotto le prime tenui gocce di pioggia (dopo pochi minuti saran...

LEGGI
02/03/2019

Namibiade - V

segue... 7° giornoColazione al camp e benzina al distributore del campeggio, la più cara incontrata ma possibile pagare con ...

LEGGI
16/02/2019

Namibiade - IV

segue... 13° giorno Terminata colazione, sistemata la tenda, cerchiamo il ragazzino che gestisce il camp per pagare, ricevere ...

LEGGI
02/02/2019

Namibiade - III

segue...  9° giornoOre 4:30, la sveglia impone di alzarsi, richiudiamo la tenda e andiamo ad attendere l’apertura dei ca...

LEGGI
arrow_drop_up
arrow_drop_up