Segui il nostro BLOG via mail

Inserisci il tuo indrizzo email per seguire questo blog e ricevere notifice dei nuovi articoli per e-mail

BLOG

MAURITANIA

Perché andare in Mauritania

 PERCHÉ ANDARE IN MAURITANIALa Mauritania è un paese dove ammirare la bellezza del Sahara, senza le difficoltà logistiche e di sicurezza di Algeria e Libia. È una meta turistica poco frequentata ma non ha niente da invidiare ai più battuti Marocco, Tunisia ed Egitto: belle dune di sabbia, oasi nel deserto, paesaggi sahariani e altopiani rocciosi, popolazioni nomadi ospitali e affascinanti città storiche in pieno deserto. In più non è particolarmente distante dall’Italia, cosa che consente di raggiungerla in maniera non particolarmente costosa. DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIOI mezzi pubblici in Mauritania sono decisamente carenti, le distanze enormi e quindi si consiglia caldamente di avere un mezzo proprio. Se intendete

11/07/2020

MAURITANIA

STATI UNITI (USA)

Perché andare a New York

 PERCHÉ ANDARE A NEW YORKLa Grande Mela è una città che stupisce e affascina tutti. Tutti abbiamo visto in TV tantissimi aspetti di questa strabiliante città e, credetemi, ogni volta in cui ci torno, è sempre una grande scoperta. Grazie ai miei genitori, ho avuto la fortuna di andarci e tornarci più volte. Il mio primo viaggio negli Stati Uniti, nell'ormai lontano 1992 è stato proprio a New York e in Florida. Ricordo ancora lo stupore di camminare con il naso all’insù e non riuscire mai a vedere la cima dei grattacieli. Ero affascinata. Ricordo che allora c'era un po’ di delinquenza, ma dopo l’avvento del sindaco Giuliani è proprio vero che la città è cambiata. Ora puoi and

04/04/2020

STATI UNITI (USA)

IRAN

Perché andare in Iran

 PERCHÉ ANDARE IN IRANL'Iran altro non è che l'erede dell'antica Persia e dei suoi imperi, che hanno lasciato importanti vestigia e un'eredità culturale importantissima. Alcuni storcono il naso quando sentono parlare di Iran perché per molti anni è stato inserito nella lista dei paesi canaglia (e Trump sta facendo di tutto per farcelo tornare) a seguito dei fatti del 1979 quando Kohmeini prese il potere dopo la fuga dello Scià. Da allora le cose sono cambiate, il paese è da decenni fuori da guerre, non subisce attentati e il flusso turistico è in deciso aumento, cosa largamente apprezzata da una popolazione estremamente ospitale e giovane (il 70% degli iraniani ha meno di 35 anni), molto più esterofila di q

04/11/2017

IRAN

BIRMANIA (Myanmar)

Perché andare in Birmania

 PERCHÉ ANDARE IN BIRMANIALa Birmania è un paese che, causa la dittatura militare che solo ultimamente, con la vittoria di Aung San Suu Kyi alle elezioni del 2015, sta allentando un po' la presa, è stato per molto tempo poco visitato dai turisti, anche perché i visti venivano concessi solo per brevi periodi, di fatto scoraggiando molti viaggiatori. Il piacevole risvolto della medaglia è che la sua gente, come non manca di notare chiunque vi sia stato, è ammantata di una naturale ed estrema gentilezza, forse proprio perché di stranieri ne ha sempre visti pochi. Ma non ci sono solo i sorrisi dei locali ad attendere i viaggiatori: la Birmania è un paese ricco di importanti siti, sia archeologici che religiosi, abitato da interes

02/05/2016

BIRMANIA (Myanmar)

INDIA

Perché andare in Orissa

 PERCHÈ ANDARE IN ORISSAL'Orissa, o per meglio l'Odisha visto che dal 2011 il nome è stato modificato per legge, è uno dei più interessanti stati dell'India da visitare. Meno noto al turismo di massa delle superstar Rajasthan e Gujarat, ha molto da offrire al visitatore, potendo mescolare storia e natura: antichi templi e alcune fra le più belle spiagge del paese, maestose fortezze e belle cascate, una grande biodiversità e molte minoranze etniche interessanti. Quella che l'Orissa offre è un'India diversa da quella che spesso appartiene al nostro immaginario ma non per questo è meno autentica.DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIOL'India mette spesso il viaggiatore di fronte a situazioni di traffico, affollamento e

08/11/2015

INDIA

NORVEGIA - SVALBARD

Perché andare alle Isole Svalbard

 Quello alle Svalbard è un viaggio straordinario, che non dimenticherete mai. Questo incredibile arcipelago appartenente alla Norvegia è il più accessibile pezzo di terra polare e uno dei posti più spettacolari che possiate immaginare. Giganteschi iceberg e banchi di ghiaccio stritolano il mare mentre ghiacciai e neve congelano cime solitarie. Una famiglia di orsi polari Ma a un'occhiata più ravvicinata, le condizioni meteorologiche proibitive non impediscono al terreno di dare ospitalità a resistentissime forme di vita quali licheni, minuscole erbe e delicati fiori. L'ambiente però è adatto anche per creature di ben altre dimensioni: balene, foche, trichechi, volpi artiche, renne e una gran quantità di o

22/08/2015

NORVEGIA - SVALBARD

DJIBOUTI - ETIOPIA

Perché andare in Etiopia

 PERCHÈ ANDARE IN ETIOPIAL'Etiopia è una destinazione turistica in grande crescita, soprattutto presso gli operatori turistici come Pianeta Gaia che cercano di offrire alternative alle destinazioni più battute. Ha moltissimo per attirare i viaggiatori più curiosi: un importante passato che le ha lasciato in eredità molti siti archeologici (è il secondo paese africano, dopo l’Egitto, per qualità e quantità), paesaggi che variano dalla depressione della Dancalia, a -160 metri, alle montagne di Simien, che toccano i 4600 metri, centinaia di chiese e monasteri spesso costruiti in luoghi remoti, il credo cristiano copto e le sue spettacolari manifestazioni, popolazioni che seguono lo stile di vita tradizionale fra le pi

25/07/2015

DJIBOUTI - ETIOPIA

CUBA

Perché andare a Cuba

 PERCHÈ ANDARE A CUBACuba è un'interessante anomalia: è l'isola più grande dei Caraibi ma anche quella meno turisticizzata, sia per l'embargo imposto dagli statunitensi – che quando si riappacificheranno, si riverseranno nelle spiagge dell'isola come e più che nello Yucatan o nella Repubblica Dominicana -, sia per le leggi che vietano l'approdo alle navi da crociera. Questo isolazionismo, unito al fatto di essere uno degli ultimi posti al mondo dove il comunismo è l'ideologia alla quale si ispira il governo da oltre 50 anni - non senza tutte le sue storiche contraddizioni -, la rende una specie di esperimento vivente di altri mondi possibili, non necessariamente migliori ma sicuramente meritevoli di essere es

04/04/2015

CUBA

UZBEKISTAN

Perché andare in Uzbekistan

 PERCHÈ ANDARE IN UZBEKISTAN L'Uzbekistan è una destinazione ancora poco conosciuta dal grande pubblico, nonostante le indubbie bellezze che può offrire al visitatore. Come molti degli stati che facevano parte dell'Unione Sovietica, il paese è vasto e poco abitato ma la maggior parte dei siti interessanti si trova su un ristretto asse centrale e, a parte l'attraversamento del Deserto Rosso – noioso ma non complicato -, gli itinerari non comportano particolari difficoltà. È il paese in cui la celeberrima Via della Seta dà il meglio di sé, con antiche città ricche di strepitose vestigia che raccontano di un passato importante. DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIOPraticamente nessuna: i siti sono ben cons

07/03/2015

UZBEKISTAN

FAROE ISLANDS

Perché andare alle Isole Faroe

 PERCHÉ ANDARE ALLE ISOLE FAROE Natura, natura, natura. Questo arcipelago di 18 isole a nord della Gran Bretagna, spesso ignorato dai tour operator, è un piccolo gioiello raggiungibile con poche ore di volo. È una terra dal clima impervio, con 270 giorni di pioggia all'anno e frustata dal vento del Mare del Nord ma che offre paesaggi drammatici, interminabili distese verdi e l'opportunità di ammirare avifauna marina come in pochi altri posti al mondo. E un posto dove sentirsti veramente lontani da tutto, isolati in mezzo all'oceano. Agli amanti dei luoghi meno battuti non potrà non rimanere a lungo impressa. DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIONon ci sono vere difficoltà in un viaggio alle Isole Faroe. A parte poche di esse - le

10/01/2015

FAROE ISLANDS

GUATEMALA - HONDURAS

Perché andare in Guatemala

 PERCHÉ ANDARE IN GUATEMALA Paese dal difficile passato ma da decenni aperta e ospitale coi turisti, il Guatemala ha diverse cose da offrire al viaggiatore: antiche chiese coloniali lascito della lunga dominazione spagnola, almeno quelle sopravvissute ai tanti terremoti che hanno colpito questo territorio, strepitose rovine dell'antica civiltà Maya, paesaggi costellati di irrequieti vulcani e coloratissimi mercati. Ideale anche per chi vuole farne la meta della prima parte, quella "culturale", del proprio viaggio di nozze, prima di chiudere con un periodo di relax in una delle tante stupende località caraibiche dei paesi confinanti. DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIOBere l'acqua dal rubinetto può, nel migliore dei casi, portare la cos

13/12/2014

GUATEMALA - HONDURAS

SRI LANKA

Perché andare in Sri Lanka

 PERCHÈ ANDARE IN SRI LANKAUna volta conosciuta come Ceylon e soprannominata Serendipity per il clima equatoriale e la spiritualità della sua gente, questa isola a forma di goccia è un piccolo condensato di quanto può offrire un paese esotico: antichi siti archeologici, lunghe spiagge sabbiose, templi buddhisti, vegetazione lussureggiante, piantagioni esotiche. La sua ricchezza culturale e di paesaggi la rendono destinazione ideale per gli sposi che, prima di una settimana di tutto riposo alle vicine Maldive, vuole concedersi la visita di un interessante paese orientale. DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIOBere l'acqua dal rubinetto non è considerato sicuro, meglio farlo da bottiglie col tappo sigillato o con bevande calde come il thè. &Egra

24/09/2014

SRI LANKA

IRLANDA

Perché andare in Irlanda

 PERCHÉ ANDARE IN IRLANDAL'Irlanda è una delle destinazione più affascinanti che possiamo raggiungere con poche ore di aereo. Sia per le distanze non improponibili che per la facilità di comunicazione (se si conosce l'inglese) e la varietà di panorami è una meta ideale per un tour con auto a noleggio. Offre ai suoi visitatori stupendi prati verdi, antichi castelli, ardite scogliere battute dal vento e una popolazione locale molto cordiale, assieme alla quale scolarsi le leggendarie birre locali. I prezzi non sono crollati assieme all'economia locale qualche anno fa ma per, fortuna, tra Ryan Air e Air Lingus, i voli sono sempre abbastanza economici e quindi costo dell'intero viaggio non risulta mai troppo oneroso. DIFFICOLT

17/09/2014

IRLANDA

GIORDANIA

Perché andare in Giordania

 PERCHÉ ANDARE IN GIORDANIALa Giordania è un paese poco vasto - 530 km dal punto più a nord a quello più a sud, percorribili in autostrada in mezza giornata -, e molte delle cose più interessanti sono distribuite in uno stretto asse centrale, essendo quasi tutto il resto deserto. Da sempre è una delle destinazioni più tranquille del Medio Oriente, al punto che, non disponendo di riserve di petrolio, il turismo è una delle principali risorse. In questo paese vi sono due siti che un viaggiatore non può non voler annoverare tra le sue “conquiste”: la stupenda città nabatea di Petra (una delle Sette Meraviglie del Mondo) e il deserto di Wadi Rum, uno dei più belli del mondo. DIFFICOLTÀ DEL

11/09/2014

GIORDANIA

ARMENIA

Perché andare in Armenia

 PERCHÉ ANDARE IN ARMENIAL’Armenia è un paese piuttosto piccolo ma dalla storia molto importante. La capitale Yerevan è più antica di Roma ed è il paese in cui il Cristianesimo è diventato religione di stato per primo, quasi un secolo prima dell’Impero Romano. Circondato in prevalenza da paesi islamici (Azerbaijan, Turchia e Iran), ha da sempre difeso strenuamente le sue radici culturali, pagando per questo un prezzo molto alto, come dimostra il Genocidio degli Armeni praticato dai Turchi all’inizio del secolo scorso. I siti più importanti da visitare sono le antiche chiese e monasteri, alcune delle quali sono considerate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, dalla caratteristica architettura e spesso

03/09/2014

ARMENIA

MALDIVE

Perché andare alle Maldive

  PERCHÉ ANDARE ALLE MALDIVELe Maldive rappresentano il sogno di una vacanza alla Robinson Crusoe, calati in mezzo all’Oceano Indiano su un atollo che si può percorrere a piedi in pochi minuti, circondati da un mare cristallino e dalla barriera corallina.  La differenza sostanziale è il comfort. Troveremo resort per tutte le esigenze e tutte le tasche. Senza paura di essere smentiti, possiamo definire le Maldive la “vacanza mare perfetta”, vediamo perché. Sarete calati in una realtà diversa da qualsiasi altro luogo; insomma un’esperienza che deve essere provata almeno una volta nella vita, perché le Maldive sono diverse da qualsiasi altro posto. Ideale per un Viaggio di Nozze di una o due settimane, event

26/02/2012

MALDIVE

ROMANIA

Perché andare in Romania

 PERCHÉ ANDARE IN ROMANIALa Romania potrebbe inizialmente rievocare in noi diversi stereotipi tipici dei paesi dell’est-europa, sembrare quindi un posto, dal cielo grigio e montagne fredde, molto povero e senza storia. In realtà non è così. La storia della Romania è molto affascinante, vi conquisterà sotto ogni suo aspetto. È stato proprio il suo retaggio storico e culturale che ci ha lasciato quei misteriosi castelli in stile gotico come anche i famosi monasteri tuttora affrescati. È un viaggio “tra il sacro e il profano”, perché alla diavolesca figura del Conte Dracula si associano le chiese e i piccoli borghi medioevali della Transilvania nonché i magnifici Monasteri della Bucovina. A seguito di

22/12/2011

ROMANIA

GIAPPONE

Perché andare in Giappone

 PERCHÉ ANDARE IN GIAPPONESe gli Stati Uniti sono i protagonisti indiscussi del continente americano per mille motivi, possiamo tranquillamente sostenere che il Giappone ne è il corrispettivo per l’Asia. Il Giappone è un mix unico di tecnologia e tradizioni millenarie. Dalla tecnologia e sfrenata modernità e design di Tokyo alla calma dei giardini zen, il rito della cerimonia del tè, l’architettura templare-feudale di Kyoto e Nara, il sapore del sushi e del sashimi ed il crogiuolo di filosofie e religioni che vanno dal buddismo allo shintoismo. E che dire delle arti marziali antichissime come il judo, il karate o il sumo. Un mix del genere è davvero impressionante. DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIOLa difficoltà maggiore &eg

07/11/2011

GIAPPONE

AUSTRALIA

Perché andare in Australia

 PERCHÉ ANDARE IN AUSTRALIAIniziamo col dire che l’Australia non è solo uno stato ma in sostanza è un continente e come tale difficilmente vi basterà un viaggio solo per vederla tutta. D’altra parte però vi posso tranquillamente dire che almeno una volta nella vita dovete assolutamente venirci. L’Australia infatti è un’amalgama straordinaria di paesaggi, città, animali e genti diverse. Basti pensare che la stragrande maggioranza di animali e piante sono autoctone e vi sembrerà davvero di aver viaggiato in un altro mondo. DIFFICOLTÀ DEL VIAGGIO VERSO L'AUSTRALIATra le difficoltà maggiori vi sono sicuramente la durata ed il costo del volo, il costo dei servizi e della vita che è

21/10/2011

AUSTRALIA

Explore