Iscriviti alla nostra newsletter

BLOG

INDIA - PAKISTAN

Una pericolosa danza di guerra

 In passato vi abbiamo mostrato i video di alcune spettacolari danze di accoppiamento di uccelli. Stavolta ve ne mostriamo la surreale danza che si svolge ogni sera, poco prima del tramonto, a Wagah, al confine tra India e Pakistan, due paesi perennemente in guerra, a volte apertamente dichiarata altre volte strisciante, da quando nel 1947 nacquero come stati indipendenti dalla ripartizione dell’Impero Britannico Indiano. Wagah si trova sulla Gran Trunk Road, un’antichissima strada che da due millenni unisce le aree orientali a quelle occidentali del vasto subcontinente indiano. È stata per decenni l’unica via ufficialmente aperta tra i due paesi, fino a quando nel 1999 non ne è stata aperta un’altra in Kashmir, il territorio conteso tra le d

01/10/2016

INDIA - PAKISTAN

CINA - CITTA' DEL VATICANO - PALESTINA - TAIWAN

Confini discussi - III

 Frutto di un conflitto, stavolta di tipo civile, è la suddivisione della Cina. Quando nel 1949 Mao Ze Dong proclamò la nascita della Repubblica Popolare Cinese, Chiang Kai-shek, a capo del Kuonmintang, fuggì con i suoi seguaci (nonché le riserve auree) nell'isola di Formosa, ed elesse Taiwan a capitale della Repubblica Nazionale Cinese. Da allora entrambe le entità si considerano la “unica vera Cina” ma la più potente Cina continentale, che non ha mai rinunciato a vantare i suoi diritti su quest'isola come su altri territori che periodicamente generano conflitti con gli stati vicini, fa pensare che la questione non sia ancora definitivamente chiusa. È riconociuta da 21 paesi membri dell'ONU, che conseguentemente

17/09/2016

CINA - CITTA' DEL VATICANO - PALESTINA - TAIWAN

Confini discussi - II

 Riprendiamo il discorso iniziato qui. Fra gli stati non membri dell'ONU ma riconosciuti da almeno un membro dell'ONU vi sono: Abkhazia, territorio caucasico una volta facente parte della Georgia, autoproclamatosi indipendente nel 1992 e de facto area d'influenza della Federazione Russa con cui condivide la maggior parte dei propri confini. È riconosciuta dalla Russia e altri 5 stati membri dell'ONU;Putin stringe la mano di Leonid, presidente dell'Ossezia del Sud Ossezia del Sud, dalle condizioni identiche a quelle dell'Abkhazia, solo in un territorio meno vasto e più orientale; (AGGIORNAMENTO: ORA L'OSSEZIA È RICONOSCIUTA DA RUSSIA E ALTRI PAESI DELLA SUA SFERA D'INFLUENZA)Repubblica di Crimea, sorta appena del 2014, a se

03/09/2016

ARMENIA - AZERBAIJAN - MOLDAVIA - RUSSIA - SOMALIA - UCRAINA

Confini discussi - I

 In un mondo in cui le guerre non smettono di divampare allo scopo di cambiare i confini politici o quelli d'influenza, è normale che non tutti gli stati indipendenti si riconoscano gli uni con gli altri. Forse non tutti sanno quali sono questi paesi: alcuni probabilmente non li avrete mai sentiti nominare, altri sono insospettabilmente importanti da stupirci che ci sia chi non li riconosce, altri sono vicini a noi e forse non abbiamo mai sospettato questa loro condizione. Oggi pubblichiamo il primo di una serie di post volti a chiarire questi aspetti che un vero viaggiatore dovrebbe conoscere. Il monumento detto "Noi siamo le nostre montagne", simbolo del Nagorno-Karabakh - Archivio Fotografico Pianeta Gaia Ad oggi esiste un solo stato che non &egr

20/08/2016

ARMENIA - AZERBAIJAN - MOLDAVIA - RUSSIA - SOMALIA - UCRAINA

CANADA - FINLANDIA - GREENLAND - ISLANDA - NORVEGIA - RUSSIA - SVEZIA - STATI UNITI (USA)

Il Sole di Mezzanotte

 Il Sole di Mezzanotte è un fenomeno astronomico che si presenta solo nelle regioni al di là del circolo polare, sia artico che antartico anche se, da un punto di vista turistico, è rilevante solo il primo visto che nell’Antartide gli insediamenti umani sono costituiti quasi esclusivamente da basi scientifiche e quindi ci concentriamo su questo. In assenza di nuvole la luce del giorno conquista il cielo, allunga le giornate al punto di scacciare la notte, regalando una luminosità particolare e calda.  Il periodo in cui è possibile ammirarlo al suo massimo è il solstizio d’estate, che cade il 20 o il 21 di giugno a seconda degli anni, ma è visibile anche per un numero di giorni precedenti e successivi, variabile in

25/06/2016

CANADA - FINLANDIA - GREENLAND - ISLANDA - NORVEGIA - RUSSIA - SVEZIA - STATI UNITI (USA)

AUSTRALIA - CAMBOGIA - INDIA - MESSICO - SUDAFRICA - SRI LANKA - STATI UNITI (USA)

I 10 giganti fra gli alberi

 Non solo sono indispensabili perché producono l'ossigeno che respiriamo, ma possono anche essere incredibilmente grandi, inauditamente vecchi o talmente grandiosi da lasciarci a bocca aperta. Stiamo parlando degli alberi, qualcosa che in alcune destinazioni sono dei "must see". Di seguito vi elenchiamo quelli che secondo noi sono alcuni dei più mirabili esempi di queste straordinarie forme di vita, talmente uniche da avere quasi sempre un nome proprio. 1. Jaya Sri Maha Bodhi, Sri LankaÈ un antichissimo esemplare di Ficus Religiosa che si trova nei Giardini Mahamewna, in Sri Lanka. Si dice che sia originato da un ramo del Jaya Sri Mana Bodhi di BuddhaGaya, l'albero sotto il quale il Buddha raggiunse l'Illuminazione nel 530 a.C. circa. L&

16/04/2016

AUSTRALIA - CAMBOGIA - INDIA - MESSICO - SUDAFRICA - SRI LANKA - STATI UNITI (USA)

FINLANDIA - GERMANIA - COREA DEL SUD - NORVEGIA - SVIZZERA - GRAN BRETAGNA - STATI UNITI (USA)

Le 10 bliblioteche moderne più belle del mondo

 Come abbiamo già visto qualche tempo fa per la classifica delle biblioteche antiche più belle del mondo, i luoghi dove vengono conservare le grandi collezioni di libri erano spesso spettacolari, ma nemmeno quelli moderni scherzano. Non di rado opera di famosi architetti, molto spesso le grandi biblioteche moderne meriterebbero una visita anche solo per il contenitore, e non solo per il contenuto. Quelle che seguono sono alcune delle più belle e innovative ma, ai ritmi ai quali vengono costruite, questa classifica rischia di diventare presto obsoleta. Università di Zurigo, SvizzeraIl prestigioso ateneo svizzero, che ha dato al mondo ben 12 Premi Nobel, ha assegnato il progetto della nuova biblioteca della Facoltà di Giurisprudenza all'a

09/04/2016

FINLANDIA - GERMANIA - COREA DEL SUD - NORVEGIA - SVIZZERA - GRAN BRETAGNA - STATI UNITI (USA)

AUSTRIA - BRASILE - REPUBBLICA CECA - FRANCIA - GERMANIA - IRLANDA - ITALIA - SVIZZERA

Le 10 biblioteche antiche più belle del mondo

 Ci sono luoghi dopo sapere e bellezza spesso si coniugano in maniera inaspettata: le biblioteche. Si tratta di luoghi magici, che raccolgono libri e riviste ma antichi manoscritti e incunaboli, capaci di farci regredire all'infanzia, di farci sognare e di farci volare nel tempo e nello spazio. E quando il mondo incantato delle parole di carta è conservato in una degna cornice architettonica, si raggiunge l'apice. Se amate i libri, non potrete fare a meno di voler, almeno una volta, perdervi nelle sterminate collezioni di questi luoghi della memoria collettiva. 1. Biblioteca dell'Abbazia di San Gallo, SvizzeraCustodita all'interno di una delle abbazie benedettine più importanti d'Europa, è una delle biblioteche medievali più ricche

12/03/2016

AUSTRIA - BRASILE - REPUBBLICA CECA - FRANCIA - GERMANIA - IRLANDA - ITALIA - SVIZZERA

ARMENIA - BOSNIA AND HERZEGOVINA - REPUBBLICA CECA - FRANCIA - ITALIA - MESSICO - ROMANIA - STATI UNITI (USA)

I cimiteri più belli del mondo

Chi andrebbe mai in un cimitero mentre è in vacanza? Molti più turisti di quanti potreste immaginare. Perché alcuni di essi sono delle vere attrazioni turistiche e, se siete dei viaggiatori che non si limitano alle spiagge, è probabile qualcuno l'abbiate già visitato. Ci sono diversi tipi di cimiteri, da quelli monumentali tipicamente europei a quelli essenziali come quelli di guerra, da quelli che fanno spavento a quelli che, per assurdo, fanno sorridere. C'è addirittura un sito specializzato in cimiteri da visitare: www.cemeterytravel.com. Quella che segue è la nostra classifica. La tomba di Oscar Wilde al cimitero Père Lachaise di Parigi 1. Père-Lachaise, Parigi, FranciaProbabilmente il cimitero più

09/02/2016

ARMENIA - BOSNIA AND HERZEGOVINA - REPUBBLICA CECA - FRANCIA - ITALIA - MESSICO - ROMANIA - STATI UNITI (USA)

INDIA

Le case galleggianti del Kashmir

 Il nostro viaggio parte da Srinagar, città situata in una valle del Kashmir, con la prima indimenticabile esperienza. Qui conosceremo le case galleggianti, i shikara, che solcano i fiumi di questa affascinante città. Le signorili house boat dei laghi Dal o Nagin di Srinagar sono una peculiarità del Kashmir. Esistevano già da secoli quando, agli inizi del Novecento, il Maharaja del Kashmir si alleò con l’Impero Britannico di Edoardo VII per le questioni di politica estera ma questi si riservò il potere di governare la politica interna e non concesse mai permesso agli Europei di possedere terra o edifici. Fu così che la sempre più numerosa comunità occidentale trovò un’insolita ma gradevole soluzione abit

25/05/2015

INDIA

CANADA - MESSICO - STATI UNITI (USA)

Meraviglie della Natura: La migrazione delle farfalle monarca

 La farfalla monarca è una delle più famose fra gli animali del suo ordine, ma non per via dei suoi colori, anche se non è brutta. Lo è per via della migrazione di massa che compie ogni anno in tarda estate o agli inizi dell'autunno, prima che nel nord degli Stati Uniti o del Canada, dove trascorre le estati, arrivi quel freddo che le potrebbe esserle fatale. Allora, in gruppi di alcune migliaia di individui, si spostano, con le loro movenze ondeggianti, fino a raggiungere una valle nel nord del Messico dove, a circa 3000 metri di altitudine, trovano le condizioni migliori per prosperare e riprodursi. È stato calcolato che vi siano fino a 14 milioni di esemplari in un territorio di un ettaro e mezzo. La cosa più stupefacente è

19/04/2015

CANADA - MESSICO - STATI UNITI (USA)

AFGHANISTAN - INDONESIA - IRAN - MALESIA - MAROCCO - OMAN - PAKISTAN - ARABIA SAUDITA - TUNISIA - TURCHIA - EMIRATI ARABI - YEMEN

Non solo burqa

 Il burqa è diventato, per l'opinione pubblica Occidentale, il simbolo dell'oppressione alla quale sono soggette le donne nei paesi in cui l'Islam è la religione dominante. Ma non esiste solo il burqa, che anzi è uno dei tipi di velo islamico meno diffusi al mondo, essendo il suo utilizzo concentrato solamente nell'Afghanistan e nemmeno in tutto il territorio. La varietà di tipi di velo islamico utilizzati nelle varie regioni musulmane del mondo fa capire che buona parte del valore simbolico attribuito a questo indumento è legato a interpretazioni di stampo ideologico. In realtà il Corano non impone alle donne di portare il velo, che sarebbe obbligatorio solo per la preghiera, e men che meno di coprire il volto, prova ne &egrav

12/04/2015

AFGHANISTAN - INDONESIA - IRAN - MALESIA - MAROCCO - OMAN - PAKISTAN - ARABIA SAUDITA - TUNISIA - TURCHIA - EMIRATI ARABI - YEMEN

ETIOPIA - FAROE ISLANDS - FINLANDIA - ISLANDA - GIORDANIA - KAZAKHSTAN - MONGOLIA - NORVEGIA - OMAN - ARABIA SAUDITA - SVEZIA - EMIRATI ARABI - UZBEKISTAN

Le abitazioni tradizionali più belle del mondo - IV

 Le case con l'erba sul tetto sono una caratteristica della Scandinavia che si risale sicuramente all'epoca dei Vichingi ma forse è pure precedente, addirittura alla preistoria. Queste abitazioni sono costruite utilizzando materiali locali disponibili a costo zero ma che richiedono una discreta quantità di lavoro. Il ruolo più importante in queste costruzioni lo svolge la corteccia di betulla. Posizionata in diversi strati sul tetto, ha un buon effetto isolante e non fa filtrare l'acqua. Inoltre è piuttosto pesante, cosa che apporta due vantaggi: aumenta la pressione sui tronchi della struttura, rendendoli più impermeabili, e conferisce maggiore solidità alla struttura che, nel periodo invernale, dovrà sopportare il peso del

28/03/2015

ETIOPIA - FAROE ISLANDS - FINLANDIA - ISLANDA - GIORDANIA - KAZAKHSTAN - MONGOLIA - NORVEGIA - OMAN - ARABIA SAUDITA - SVEZIA - EMIRATI ARABI - UZBEKISTAN

AUSTRALIA - BOLIVIA - CANADA - CINA - INDONESIA - NUOVA ZELANDA - SENEGAL - TANZANIA - STATI UNITI (USA)

Meraviglie della Natura: Laghi colorati

 L'acqua è trasparente, ci verrebbe tutti da dire, o al massimo di un colore blu scuro quando il fondale è prodondo. Eppure il mondo è pieno di laghi dai colori più improbabili. Eccovene una bella carrellata. Il blu è il colore normale dell'acqua, ma cosa dire quando diventa un intenso turchese? È quanto succede alle acque del lago Peyto, nel Banff National Park, in Canada. Lo specchio d'acqua assume questo colore incredibile in estate, quando particelle minerali liberatesi col disgelo dei ghiacciai che lo alimentano rimangono sospese nelle sue acque. Peyto Lake, Canada È lo stesso fenomeno che caratterizza anche le acque del Lago Pukaki, in Nuova Zelanda. Qui la cosa strana è che i due attigui laghi pa

14/03/2015

AUSTRALIA - BOLIVIA - CANADA - CINA - INDONESIA - NUOVA ZELANDA - SENEGAL - TANZANIA - STATI UNITI (USA)

La Terra vista dal Cielo - III

 Google Earth ci permette di scoprire cose interessanti ma ci vuole molto tempo a disposizione. Per nostra fortuna ci sono diversi appassionati di questa pratica che raccolgono il materiale che trovano e lo rendono facilmente e velocemente utilizzabili anche a chi non vuole o non può permettersi di passare ore al computer. Eccovi un video sui relitti dei naufragi sparsi per il mondo.   

03/01/2015

CAMEROON - CHAD - CINA - SUDAFRICA - UZBEKISTAN - YEMEN

Abitazioni tradizionali - III

 Torniamo a parlare di case tradizionali, un argomento che mi è caro e che non di rado rivela interessanti risvolti delle culture che visitiamo. Delle tante abitazioni tradizionali che si trovano nella Cina delle minoranze etniche cito i Dong perché unanimemente riconosciuti come i migliori falegnami della Cina. Anche se le opere architettoniche più interessati sono le Torri del Tamburo (nati come centri per combattere gli incendi) e i Ponti del Vento e della Pioggia (luogo insieme sociale e d'utilità pubblica) il cui nome rivela il clima delle terre che abitano, le case non sono da meno, costruite come sono con profumate essenze e interamente costruite senza l'utilizzo di chiodi, semplicemente con un magistrale utilizzo delle tradizionale tecn

27/12/2014

CAMEROON - CHAD - CINA - SUDAFRICA - UZBEKISTAN - YEMEN

Meraviglie della Natura: Narcisi piumati

 Continuando nel mostrarvi le Meraviglie della Natura non potevamo dimenticare gli "uccelli narcisi", quelli che per tramandare i propri geni si affidano esclusivamente alla loro bellezza e avvenenza, se vogliamo un comportamento anche preferibile a quello delle specie che si contendono le femmine al suono di cornate o combattimenti di vario tipo. Sono sempre i maschi, come abbiamo visto in precedenza nel caso degli uccelli che danzano, a mettersi mostra, spesso dando forma ad alcune delle più evidenti forme di dimorfismo sessuale, in questo caso tutti della famiglia dei Fagianidi. Tutti quanti conosciamo il pavone, anche perché è ancora possibile trovarlo nelle case di campagna, la cui presunta vanità ha dato origine al verbo "pavoneggi

20/12/2014
La Terra vista dal Cielo - II

 Sfruttando ancora una volta Google Earth, stavolta vi propongo la visione di alcuni cerchi nel grano. No, non sono stato contagiato da Sandro Giaccobbo e non penso che siano opera degli alieni, ma sono indubbiamente uno spettacolo per gli occhi, specie se visti dalla giusta prospettiva verticale che ci offre questo strumento. Eccovi un paio di video interessanti:   

29/11/2014
La Terra vista dal Cielo - I

 Sicuramente l'avrete usato per determinare le distanze tra un posto e l'altro oppure per farvi un "giro panoramico" di qualche posto prima di andarci oppure proprio perché non avete potuto andarci. Sto parlando di Google Earth, il software che genera immagini virtuali della Terra utilizzando immagini satellitari ottenute dal telerilevamente terrestre. C'è chi si diverte a vedere il mondo così, anzi a scandagliarlo alla ricerca di cose belle, buffe, interessanti o apparentemente inspiegabili. Eccovi un video su quello che si può trovare sul Google Earth.   

01/11/2014

BURKINA FASO - CINA - INDONESIA - GIAPPONE - SUDAFRICA - VIETNAM

Abitazioni tradizionali - II

 Tra le case tradizionali più interessanti prodotte dalle varie culture del pianeta, non si possono non icludere gli stupendi tulou, le case cilindriche degli Hakka, una minoranza etnica della provincia cinese del Fujian. Costruiti in questa strana foggia per motivi difensivi, tra il XII e il XX secolo, compattando terra, bambù, pietre, legno e qualsiasi altro materiale disponibile, sono strutture davvero imponenti, costruite su più piani e capaci di dare tetto ad una ottantina di famiglie. Estremamente solide, capaci di resistere ai terremoti che spesso scuotono queste terre, ben ventilate, calde in inverno e fresche d'estate, rispettano il principio del "da fuori chiuso, da dentro aperto". Nel cortile interno, sul quale si affacciano le balconate c

18/10/2014

BURKINA FASO - CINA - INDONESIA - GIAPPONE - SUDAFRICA - VIETNAM

GRAN BRETAGNA

Londra: i luoghi dei Queen

 Londra è considerata la città della musica, la città dalla quale i migliori artisti mondiali hanno intrapreso la loro sfavillante carriera. I Queen sono l'esempio più emblematico di talenti musicali nati nella città inglese: band che con le loro canzoni ha incantato migliaia di fans durante gli anni '70 e '80. Innumerevoli sono ancora i pellegrinaggi nei luoghi londinesi dove Freddie Mercury ha vissuto i momenti più importanti della sua vita: Heaven Lo storico locale, secondo la leggenda, vuole abbia conosciuto proprio qui il partner Jim Hutton. Logan Place L'abitazione dove il cantante ha vissuto per buona parte della sua vita. Ealing College of Art La scuola in cui Freddie ha stud

23/09/2014

GRAN BRETAGNA

Explore