menu

Thailandia, Laos e Cambogia

ASI-66

Thailandia, Laos e Cambogia

Itinerario consigliato 13 giorni Su Richiesta Richiedi un preventivo
CON ACCOMPAGNATORE LOCALE
MAPPA ITINERARIO
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
Quando Andare
04:21
+5 ore
nessuna obbligatoria
richiesto
INFORMAZIONI

Gli itinerari consigliati sono dei percorsi da noi suggeriti alla scoperta delle culture e delle meraviglie che il nostro mondo offre e che spesso non sappiamo osservare. A volte derivano dai viaggi di gruppo che abbiamo organizzato direttamente, ossia dai viaggi con piccoli gruppi di Amici/Viaggiatori che organizziamo in giro per il mondo, altre volte dall'esperienza e dall'amore per il paese di chi lavora con noi oppure dai nostri corrispondenti locali.

Questi viaggi possono essere personalizzati sulle vostre esigenze, scegliendo la categoria delle strutture e l'assistenza che desiderate avere. Potrete scegliere di viaggiare, avendo sempre al vostro fianco guide professionali, trasferimenti privati e un'assistente 24h su 24, oppure vivere la destinazione in massima libertà, ma con la sicurezza di un punto di riferimento in loco sempre presente.

THAILANDIA

LAOS

CAMBOGIA

 

CONDIVIDI

Gli itinerari consigliati sono dei percorsi da noi suggeriti alla scoperta delle culture e delle meraviglie che il nostro mondo offre e che spesso non sappiamo osservare. A volte derivano dai viaggi di gruppo che abbiamo organizzato direttamente, ossia dai viaggi con piccoli gruppi di Amici/Viaggiatori che organizziamo in giro per il mondo, altre volte dall'esperienza e dall'amore per il paese di chi lavora con noi oppure dai nostri corrispondenti locali.

Questi viaggi possono essere personalizzati sulle vostre esigenze, scegliendo la categoria delle strutture e l'assistenza che desiderate avere. Potrete scegliere di viaggiare, avendo sempre al vostro fianco guide professionali, trasferimenti privati e un'assistente 24h su 24, oppure vivere la destinazione in massima libertà, ma con la sicurezza di un punto di riferimento in loco sempre presente.

THAILANDIA

LAOS

CAMBOGIA

 

Partenze dai principali aeroporti italiani

La categoria degli hotel viene scelta sulla base delle singole esigenze

Quota partecipazione su richiesta.

THAILANDIA

  INFORMAZIONI UTILI

Il fuso orario
Nel Regno di Thailandia è sette ore avanti rispetto all’ora del meridiano di Greenwich (GMT + 7). Considerate 5 ore avanti rispetto all’Italia in estate, 6 ore in inverno. Infine non dimenticate che in Thailandia vige il calendario Buddhista. Aggiungete dunque 543 anni al vostro buon vecchio calendario gregoriani. E solo una questione d’abitudine, ma è sempre strano ritrovarsi nel 2547 o nel 2548.

Visti e Passaporti
Tutti i turisti che arrivano in Thailandia devono avere un passaporto in corso di validità. Il Visto non è necessario per i membri della Comunità europea con volo di andata e ritorno confermato e con soggiorno inferiore ai 30 giorni. Per tali soggiorni (meno di un mese senza visto) il Passaporto deve essere imperativamente valido per 3 mesi dopo il rientro in Italia, ma cresce il numero di paesi del sud-est asiatico che richiedono una validità residua di 6 mesi dal rientro in patria. Questo vale sicuramente anche in Thailandia per i soggiorni superiori ai 30 giorni (con visto). Avete deciso di visitare la Thailandia (soggiorno non superiore ai 30 giorni) e i paesi vicini: alla frontiera otterrete senza problema un visto (in Malysia non serve perché si può rimanere 30 giorni senza visto) Il passaporto dovrà tuttavia essere valido per 6 mesi dopo il ritorno della Thailandia.

Avvertenze e Consigli
Per recarvi in Thailandia, potete scegliere qualsiasi mezzo di trasporto, indipendentemente dal visto. Ricordatevi di controllare la scadenza scritta sul passaporto perché non sempre si tratta di 30 gironi precisi, talvolta sono meno.

Elettricità
Funziona a 220 V con prese tipo Americano. Procuratevi un Adattatore sul posto o prima della partenza dall’Italia.

Vaccinazioni
Non c’è obbligo di vaccinazione per i viaggiatori provenienti dall’Europa. Si consigliano le misura già in uso in Italia: Antitetanica, Antipolio,Antiepatite A e B, tifo. Non sono richieste profilassi né vaccinazioni, a meno che il viaggiatore non provenga da o non abbia attraversato zone contaminate. Un certificato per la febbre gialla è richiesto ai turisti provenienti dai seguenti Paesi: Bolivia, Brasile, Colombia, Perù, Angola, Burkina Faso, Gambia, Ghana, Guinea, Mauritania, Mali, Nigeria, Sudan e Repubblica Democratica del Congo.
Si prega di verificare le norme in vigore presso le Autorità Sanitarie e visitare il sito www.viaggiaresicuri.it

Moneta e servizio banche
La moneta thailandese, il Baht, non ha un cambio fisso con nessun’altra valuta ed è piuttosto fluttuante in base all’andamento dei mercati mondiali. Potete verificare il tasso di cambio anhe direttamente dal nostro sito nella sezione links utili

Comportamento e Costumi
Il Re e famiglia reale sono molto rispettati, durante l’inno bisogna alzarsi in piedi.
Nei tempi Buddhisti si entra scalzi e ci si siede badando bene a non mostrare i piedi a Buddha. Abbigliamento dignitoso. Tutte le figure di Buddha, piccole e grandi, anche consunte e rovinate, sono sacre.
Negli Autobus per le donne ricordiamo di non occupare mai i sedili anteriori dell’autobus perché sono riservati ai monaci, i quali sono tenuti a evitare ogni contatto fisico con le donne. Il saluto
I Thailandesi non si stringono la mano, il Wai saluto tradizionale, consiste nel tenere la mani giunte, come per pregare. Non si può toccare la testa dei locali neanche ai bambini, la testa e considerata la parte più importante e sacra.

Clima
Esistono due diversi tipi di clima in Thailandia: uno tropicale tipico della maggior parte del paese e l'altro tropicale monsonico nelle regioni del sud e del sud-est. Il clima tropicale della Thailandia, caratterizzato da tre stagioni, è dolce tutto l'anno e particolarmente adatto a tutti coloro che amano il sole. La stagione calda dura da Febbraio a Maggio, la stagione delle piogge da Giugno a Ottobre e la stagione fresca da Novembre a Gennaio. Le temperature non raggiungono mai vette estreme e variano da un massimo di 35° in Aprile ad un minimo di 20° a Dicembre. Le piogge della stagione dei monsoni possono mostrarsi significativamente pesanti ma raramente lunghe e ogni giorno normalmente si conclude con uno spettacolare tramonto.

In Thailandia esistono tre diverse stagioni: asciutta e molto calda da marzo a maggio (a Dicembre, le temperature si aggirano intorno ai 26° a Bangkok, 22° a Chiang Mai e 27° in Songkhla), umida e piovosa da giugno a ottobre (a Settembre, 28° a Bangkok, 27° a Chiang Mai e 28° a Songkhla) asciutta e prevalentemente calda da novembre a febbraio (a Marzo, 29° a Bangkok, 23° a Chiang Mai e 28° a Songkhla).
Le piogge portate dai monsoni si concentrano soprattutto da luglio a ottobre ed il tasso di umidità rende il caldo quasi insopportabile. Trattandosi di un clima tropicale, le temperature si mantengono invariate tra un massimo di 35° e un minimo di 24° per tutto l’anno, tuttavia, il periodo migliore per visitare la Thailandia è da metà ottobre a metà febbraio. In questa stagione, infatti, le temperature sono dolci in tutto il paese, ad eccezione del nord in cui, a causa dell’altitudine, le notti sono più fresche e le giornate rimangono tiepide. A sud da ottobre a gennaio le piogge sono abbondanti e nella zona di Bangkok i temporali sono frequenti ma lasciano presto posto a bellissime schiarite. Nelle regioni marine di Pattaya e Phuket il microclima è più soleggiato. Da settembre a ottobre, il clima è influenzato dai monsoni mentre da aprile a ottobre i venti soffiano soprattutto da sud-est.


PROGRAMMA

giorno 1

ITALIA - BANGKOK


Voli di linea per Bangkok. Pasti e pernottamento a bordo.

 

chiudi continua

giorno 2

BANGKOK - CHIANG MAI (TRIANGOLO D’ORO)


Arrivo all'aeroporto di Bangkok. Operazioni doganali e ritiro bagagli, cambio volo e partenza con volo Thai per Chiang Mai. Trasferimento in bus all’hotel Manathai. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita del tempio sulla collina Doi Suthep, da cui, al tramonto, si gode uno splendido panorama sulla piana di Chiang Mai. Cena e pernottamento.

chiudi continua

giorno 3

CHIANG MAI (TRIANGOLO D’ORO)


Trattamento di pensione completa. Visita del campo degli elefanti, dove si potranno vedere i pachidermi al lavoro. Passeggiata di un’ora circa a dorso di elefante fino al fiume dove partono le zattere per il rafting. Discesa del fiume a bordo di una tradizionale zattera di bambu fino al distretto di Chiang Dao, dove si visita un villaggio dell’etnia Akha, di culto animista. Quindi passeggiata a piedi di circa 15 minuti fino ad un villaggio dei Lisu, ai bordi della foresta. Pranzo a picnic. 
In serata possibilità di recarsi a piedi, individualmente ( senza guida) al mercato notturno.

chiudi continua

giorno 4

CHIANG MAI - CHIANG RAI (TRIANGOLO D’ORO)


Trattamento di pensione completa. Partenza in bus per Ta Ton, visita ad un villaggio della etnia Karen Padaung, meglio conosciuta com “donne giraffa” per gli anelli che portano al collo ed alle braccia. 
Nel pomeriggio proseguimento in barca sul fiume Mae Kok fino a Chiang rai. Lungo il percorso visita ad un altro villaggio dell’etnia Karen. Arrivo all’hotel the Legend di Chiang Rai.

chiudi continua

giorno 5

CHIANG SAEN O CHIANG RAI / HOUEY SAY – NAVIGAZIONE – PAKBENG


Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza in bus per raggiungere il fiume Mekong, al confine tra la Tailandia ed il Laos. Attraversamento del fiume Mekong con il traghetto per Houey Sai. Arrivo ad Houey Sai ed imbarco sulla “slow boat” privata, locale. Inizio della navigazione fluviale verso Pakbeng. Durante il percorso visita ad un villaggio Yao o Lu, ed a suggestivi paesaggi rurali. Arrivo a Pakbeng, sistemazione in lodge/guesthouse (molto semplice).

chiudi continua

giorno 6

PAKBENG – NAVIGAZIONE - LUANG PRABANG


Trattamento di pensione completa. Tempo a disposizione per la visita al locale mercato, frequentato dalle minoranze etniche che popolano i dintorni.
Proseguimento della navigazione verso Luang Prabang. Lungo il percorso visita ad un villaggio dell’etnia Hmong e alle grotte di Pak Ou. Breve sosta per assistere al procedimento tradizionale per la produzione del vino e del liquore di riso. Arrivo a Luang Prabang. Trasferimento presso l’hotel Santi resort similare.

chiudi continua

giorno 7

LUANG PRABANG


Trattamento di pensione completa. Ci si alza prima dell’alba per assistere alle processioni di monaci che girano nel paese per la raccolta delle offerte (senza guida). Rientro in hotel per la prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della cittadina: Palazzo Reale, i templi Vat Sisaket e Vat That Luang, il mercato centrale, la città vecchia e la zona coloniale, il Monte Phousi.

 

chiudi continua

giorno 8

LUAN PRABANG


Trattamento di pensione completa. Intera giornata dedicata all’escursione alle cascate di Kuang Si. Lungo il percorso sosta per la visita di alcuni villaggi delle minoranze etniche che abitano la zona.

chiudi continua

giorno 9

LUANG PRABANG – SIEM REAP ANGKOR (TONLE SAP)


Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto ed imbarco sul volo diretto per Siem Reap, cittadina punto di partenza per la visita delle rovine di Angkor, che distano circa 7 km. 
Arrivo e trasferimento in hotel 5*****. Sistemazione nelle camere riservate. Nel pomeriggio escursione in barca sul lago Tonle Sap, per vedere i villaggi su palafitte ed i pescatori al lavoro.

 

chiudi continua

giorno 10

ANGKOR ANGKOR WAT E ANGKOR THOM


Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza in bus privata e guida locale parlante italiano per la visita, intera giornata, dei più importanti siti archeologici: la porta Sud di Angkor Thom, il Tempio Bayon, il Baphuon, il Phimeneakas, la terrazza degli elefanti, la terrazza di Re Leper, il Neak Pean, il Prasat Kravan, ed al meraviglioso complesso che dà il nome alla localit à: Angkor Wat.

chiudi continua

giorno 11

ANGKOR BENG MEALEA, BANTEI SREI, BANTEI SAMRE


Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione partenza per l’escursione, intera giornata, al tempio nella foresta Beng Mealea, di recente aperta ai visitatori. Il percorso per arrivarci, attraverso la giungla, è veramente avventuroso. Proseguimento per il tempio Banteay Srei, considerato l’esempio perfetto dei templi Khmer, magnificamente decorato da stucchi rosati. La giornata si completa con la visita del Banteay Samre che risale al XXII secolo.

chiudi continua

giorno 12

SIEM REAP – BANGKOK – ITALIA


Prima colazione. Mattinata dedicata ad untilma visita alla zona archeologica di Angkor, con il Sra Srang, grande piscina ad uso eslcusivo dei monarchi Khmer, quindi visita del Banteay Kdei, primo grande monastero buddista in Cambogia; quindi visita al Ta Phrom, che gli archeologi hanno scelto di lasciare immerso nella rigogliosa vegetazione della giungla. Questo sebbene il Ta Phrom sia situato nella zona archeologica restaurata, ma è stato lasciato intatto per permettere ai visitatori di verificare la forza della natura. Pranzo. Rilascio della camera ore 18.00. Nel tardo pomeriggio trasferimento all’aeroporto per l’imbarco sul volo diretto a Bangkok. Arrivo, cambio volo e proseguimento per l’Italia. Cena e pernottamento a bordo.

chiudi continua

giorno 13

ITALIA


Di primo mattino arrivo in Italia.

chiudi continua
preventivo
Sei interessato a questa proposta? RICHIEDI PREVENTIVO

APPROFONDIMENTI DAL NOSTRO BLOG

17/09/2014

Laos - VII

25° giornoColazione di fronte alla GH, poi cambiamo base rimanendo sempre nello stesso villaggio ma scegliendo un bungalow che non da di...

LEGGI
17/09/2014

Laos - VI

21° giornoColazione al ristorante dell’hotel poi si parte per il percorso circolare meridionale che sarebbe il giro dell’alt...

LEGGI
17/09/2014

Laos - V

segue...  17° giorno Dopo aver rifornito gli scooter presso un distributore vero e proprio sulla statale 8, partiamo in d...

LEGGI
17/09/2014

Laos - IV

segue... 13° giorno Alle 5:30 puntuali ci facciamo trovare davanti all’agenzia che ci ha venduto il biglietto del local ...

LEGGI
17/09/2014

Laos - III

segue... 9° giornoColazione al mercato poi veniamo prelevati dal minivan che ci porterà a Phonsavan direttamente alla guest ...

LEGGI
17/09/2014

Laos - II

5° giornoSveglia all’alba per assistere al tak bat, ovvero la questua dei monaci, ma vista la distanza dalla nostra guest house al...

LEGGI
17/09/2014

Laos - I

1° giorno Il check-in a Malpensa è velocissimo, nonostante l’aereo si rivelerà pieno si fa in un attimo, poi vi...

LEGGI
17/09/2014

I 10 giganti fra gli alberi

Non solo sono indispensabili perché producono l'ossigeno che respiriamo, ma possono anche essere incredibilmente grandi, inaudita...

LEGGI
17/09/2014

Il sito archeologico di Angkor

Angkor è l'enorme sito archeologico della civiltà khmer, fatto costruire dal re Suryavarman II nel XII secolo, nei pressi ...

LEGGI

ALTRI TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

TANZANIA TANZANIA Veraclub Sunset Beach

Viaggio

Veraclub Sunset Beach
TANZANIA

Resort e Villaggi - Zanzibar

Le acque cristalline danzano sulla spiaggia di sabbia fine e bianca, intervallata dalle rocce che danno un ritmo lento al paesaggio. La natura rigogliosa, con le sue piante verdi e luminose, arriva fin sulla spiaggia e si fonde con l’oceano...

ROMANIA ROMANIA Il mistero dei Carpazi

Viaggio

Il mistero dei Carpazi
ROMANIA

Romania - Guida in italiano in loco

Un paese poco conosciuto e poco visitato, la Romania è una sorpresa, con le sue foreste, i suoi magnifici castelli e la sua storia. Un viaggio da non perdere.

MALDIVE MALDIVE COMO Maalifushi

Viaggio

COMO Maalifushi
MALDIVE

Resort e Villaggi - Maldive

  • Padiglione yoga 
  • Palestra con pesi e attrezzature cardio
  • Piscina di forma irregolare lunga 44 m
  • Centro nautico  e centro di immersione
  • Servizio Internet Wi-Fi gratuito in tutto il resort
  • Trasferimenti aeroportuali

 

ZIMBABWE ZIMBABWE Zimbabwe, Cascate Vittoria e Chobe

Viaggio

Zimbabwe, Cascate Vittoria e Chobe
ZIMBABWE

Itinerario consigliato - Zimbabwe e Botswana

Uno straordinare itinerario in uno dei paesi più veri dell'Africa, dalle Matobo Hills, a Great Zimbabwe (Patrimonio dell'Unesco) al Parco Chobe, per finire con la magia delle cascate Vittoria che in lingua africana si chiamano "La grande nuvola" ad indicare la quantità d'acqua trasportata

SEYCHELLES SEYCHELLES Cote d'or

Viaggio

Cote d'or
SEYCHELLES

Resort e Villaggi - Seychelles

  • Paradiso tropicale nell'oceano indiano
  • Natura splendida, vicino alla Foresta Valeé de Mai 
  • Posto unico dove vivono le tartarughe giganti
  • Spiaggia di sabbia corallina
MAURITIUS MAURITIUS Pearle Beach Resort & Spa

Viaggio

Pearle Beach Resort & Spa
MAURITIUS

Veratour - Mauritius

  • piscina all'aperto
  • connessione Wi-Fi gratuita.
  • aria condizionata
  • parcheggio gratuito
  • reception aperta 24 ore su 24

 

NEPAL NEPAL Tibet e Nepal, Monaci sul Tetto del Mondo

Viaggio

Tibet e Nepal, Monaci sul Tetto del Mondo
NEPAL

Itinerario consigliato - Tibet e Nepal

Visiteremo Lhasa, un luogo in equilibrio tra il passato e il presente estraneo; i principali siti del buddismo tibertano; attraverseremo minuscoli villaggi...

AUSTRALIA AUSTRALIA Australia, Tasmania e Fiji

Viaggio

Australia, Tasmania e Fiji
AUSTRALIA

Itinerario consigliato

Un percorso alla scoperta della cultura e delle meraviglie del paese. Ogni parte dell'itinerario può essere personalizzata

NAMIBIA NAMIBIA Grandi Paesaggi Africani e Mare Esclusivo

Viaggio

Grandi Paesaggi Africani e Mare Esclusivo
NAMIBIA

Itinerario consigliato - Namibia e Mozambico

  • Etosha National Park
  • Un itinerario in piena libertà
  • Mare esclusivo in Mozambico
POLINESIA FRANCESE POLINESIA FRANCESE La Crociera in Paradiso

Viaggio

La Crociera in Paradiso
POLINESIA FRANCESE

Polinesia - Itinerario consigliato

Le crociere in barca a vela o catamarano, rappresentano il modo migliore per visitare le isole della Polinesia Francese.

arrow_drop_up