menu

COLOMBIA TRA STORIA MODERNA E ANTICA

ACS-3841

COLOMBIA TRA STORIA MODERNA E ANTICA

Viaggi individuali con guida locale 12 giorni Su Richiesta Richiedi un preventivo
MAPPA ITINERARIO
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
Quando Andare
06:46
-7 ore
Non necessarie
Non necessario
INFORMAZIONI

La Colombia sorprende letteralmente per la ricchezza della sua storia e della sua natura. Prima della “Conquista spagnola” queste terre erano abitate da fiere popolazioni autoctone che ci hanno lasciato testimonianze straordinarie, soprattutto nel sud del Paese. Durante il periodo coloniale da qui transitavano gli immensi tesori dei conquistadores diretti in Spagna attraverso il porto di Cartagena de Indias, il più importante del continente. Infine non si può evitare di ricordare la difficile storia recente di questo Paese diventato mondialmente conosciuto per le ricchezze e le tragedie legate al narcotraffico. Dopo decenni di violenze, finalmente il paese ha trovato la pace e si presenta come uno dei paesi più seducenti ed accoglienti del continente latino-americano. Questi cenni storici sono sufficienti a comprendere la ricchezza ed il fascino di questo itinerario insolito e avvincente.

 

Itinerario consigliato :

Bogotà, San Agustìn, Popayan, Medellin, Cartagena de Indias

 

Scopri il nostro precedente viaggio qui 

CONDIVIDI

La Colombia sorprende letteralmente per la ricchezza della sua storia e della sua natura. Prima della “Conquista spagnola” queste terre erano abitate da fiere popolazioni autoctone che ci hanno lasciato testimonianze straordinarie, soprattutto nel sud del Paese. Durante il periodo coloniale da qui transitavano gli immensi tesori dei conquistadores diretti in Spagna attraverso il porto di Cartagena de Indias, il più importante del continente. Infine non si può evitare di ricordare la difficile storia recente di questo Paese diventato mondialmente conosciuto per le ricchezze e le tragedie legate al narcotraffico. Dopo decenni di violenze, finalmente il paese ha trovato la pace e si presenta come uno dei paesi più seducenti ed accoglienti del continente latino-americano. Questi cenni storici sono sufficienti a comprendere la ricchezza ed il fascino di questo itinerario insolito e avvincente.

 

Itinerario consigliato :

Bogotà, San Agustìn, Popayan, Medellin, Cartagena de Indias

 

Scopri il nostro precedente viaggio qui 

Partenze disponibili dai principali aeroporti italiani ogni mercoledì

CITTÀHOTELNR. NOTTI
BOGOTA'CASA DECO***2
SAN AGUSTINHACIENDA AKAWANKA2
POPAYANMONASTERIO****2
MEDELLINDU PARK****2
CARTAGENAAÑANDA BOUTIQUE2

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SU RICHIESTA

La quota comprende

  • Voli Intercontinentali 
  • Assicurazione base AXA
  • Hotel come indicati in programma
  • Pasti come indicato nel programma
  • Gadeget per il viaggio e guide della destinazione 
  • Assistenza Pianeta Gaia Viaggi 24h

 

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali
  • Bevande e pasti non espressamente indicati nel programma
  • Mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Servizi inclusi”
  • Assicurazione annullamento facoltativa 
  • Estensione massimali per le spese mediche 
  • Tutto quello non inclusi in "la quota comprende"

 

Altre Informazioni

Partenze individuali ogni mercoledì, min. 2 persone

Assistenza: Guide locali private parlanti SPAGNOLO/INGLESE (ITALIANO soggetto a riconferma)

Trasferimenti: veicolo privato, eccetto ove diversamente indicato


PROGRAMMA

giorno 1

ITALIA - BOGOTÁ (-/-/-)


Partenza dall'Italia con volo di linea intercontinentale per Bogotá. Arrivo nel pomeriggio e trasferimento privato in hotel. Pernottamento.

chiudi continua

giorno 2

BOGOTÁ (C/-/-)


Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita a piedi del centro storico della città. Conosciuto con il nome di "La Candelaria", il quartiere più antico di Bogotá è formato da costruzioni di tipo coloniale, di eredità ispanica, caratterizzate da finestre protette da inferriate, spessi portoni, balconi di legno e patii interni che nascondono bei giardini.  Il cuore della città è Plaza Bolivar, al cui centro si erige la Statua di Simon Bolivar, il "Libertador". Chiamata originariamente Plaza Mayor, fu utilizzata per rappresentazioni civili e militari, come mercato, circo dei tori e come luogo delle esecuzioni capitali. Sulla piazza si affaccia la Cattedrale che fu costruita nel luogo dove venne innalzata la prima chiesa di Bogotá, nel 1539. Riveste una notevole importanza dal punto di vista del patrimonio storico poiché raccoglie da più di quattro secoli una collezione di oggetti liturgici e tessili. Al lato sorge la Capilla del Sagrario, gioiello architettonico religioso della città. Nelle vicinanze si trova il Capitolio, costruito tre il 1847 e il 1926, di influenza mista. Fu elaborato in pietra bionda e la sua costruzione è opera di diverse generazioni di tagliatori. Nei patii interni si trovano i busti dei presidenti della Repubblica, del Generale Tomas Cipriano de Mosquera e Rafael Nuñez, autore dell'inno nazionale.
La visita prosegue con il Palazzo di Giustizia e la sede dell'Alcaldia Mayor.   Proseguimento con la visita del Museo de Oro, che raccoglie circa 34.000 oggetti in oro e 20.000 in pietra, ceramica, tessuto e pietre preziose appartenenti alle culture Quimbaya, Calima, Tairona, Sinu, Muisca, Tolima, Tumaco e Magdalena. È considerata la collezione più importante del mondo nel suo genere. 
Rientro in hotel, pomeriggio libero e pernottamento.

chiudi continua

giorno 3

BOGOTÁ - PITALITO – SAN AGUSTIN (C/-/C)


Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza in volo per Pitalito.

Nota: verificare peso max bagaglio sul volo

All’arrivo incontro con il nostro incaricato e trasferimento privato via strada per San Agustin (circa 1 ora). Questa regione montagnosa, costituita da colline e profonde valli, fu abitata per secoli da varie culture che lasciarono alla posterità numerose vestigia archeologiche, tra i quali occorre citare le statue, gli intagli di pietra, i sarcofaghi monolitici e le mirabili sculture con rappresentazioni umane, animali e di figure fantastiche. Sistemazione in una tipica “finca”, cena e pernottamento.

Nota: nel pomeriggio suggeriamo di partecipare ad una passeggiata a cavallo in un paesaggio davvero idilliaco

chiudi continua

giorno 4

SAN AGUSTIN (C/-/C)


Prima colazione in hotel. In mattinata visita (servizio privato con guida in spagnolo) al Parco Archeologico di San Agustìn, in particolare la Mesita A, B, C e D, della Fuente Ceremonial del Lavaplatos e il Museo Archeologico. Nel pomeriggio visita del parco Alto de los Idolos dichiarato, insieme al Parco San Agustin, Patrimonio Culturale dell’Umanità da parte dell’Unesco. Successivamente visita del maestoso paesaggio del Massiccio Colombiano e delle spettacolari cascate “Salto del Mortino” (180 metri) e Salto de Bardones (320 metri). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

chiudi continua

giorno 5

SAN AGUSTIN - POPAYÁN (C/-/-)


Prima colazione. Al mattino trasferimento con veicolo privato per Popayàn (circa 6 ore di strada). Il percorso si snoda attraverso i grandiosi paesaggi della Cordillera Central, raggiungendo la Valle del Rio Magdalena caratterizzata da una rigogliosa natura tropicale. All’arrivo sistemazione in hotel e pernottamento.

chiudi continua

giorno 6

POPAYÁN (C/-/-)


Prima colazione e visita della cittadina. Popayàn, conosciuta come la Città Bianca per i suoi edifici intonacati a calce, è una piccola perla della Colombia. Fu fondata nel 1537 da Sebastian de Belalcàzar e svolse un ruolo di primo piano nell'epoca coloniale, in quanto ubicata a metà strada tra Cartagena a nord e Quito a sud. La città fu gravemente danneggiata dal terremoto del 1983, ma le dimore storiche sono state recuperate completamente grazie ad una vasta opera di restauro. Popayàn è famosa in tutta la Colombia per la grandiosa celebrazione della settimana Santa, una tradizione che risale al periodo coloniale e che i suoi abitanti hanno conservato gelosamente. Fedeli provenienti da ogni angolo del paese accorrono in questa occasione per prender parte alle processioni solenni che si svolgono lungo le strade della città. Pomeriggio a disposizione e pernottamento.

chiudi continua

giorno 7

POPAYÁN – SILVIA - MEDELLIN (C/-/-)


Prima colazione. Partenza di prima mattina per il mercato indigeno di Silvia (1 ora ca. di viaggio), paesino situato in una verde valle circondata da piantagioni di canna da zucchero. La comunità indigena dei Guambiano vive in villaggi di montagna nei dintorni e ogni martedì si reca a Silvia in occasione del mercato locale, trasformandola in un tripudio di colori, grazie alle tinte degli abiti tipici e dei prodotti artigianali, alle sfumature della frutta e della verdura meticolosamente sistemati sulle bancarelle del tipico mercato. Trasferimento privato (circa 3 ore) per l’aeroporto di Cali e volo per Medellin. All’arrivo sistemazione in hotel nel vivace quartiere di Poblado, caratterizzato da bei ristoranti e locali.

La città colombiana simbolo del narcotraffico, della violenza e della povertà fino agli anni ‘90, è diventata oggi un simbolo e un modello di trasformazione sociale.

chiudi continua

giorno 8

MEDELLIN (C/-/-)


Prima colazione. Al mattino visita del centro della città, la seconda della Colombia, con il Parque San Antonio - conosciuto come La Plazoleta, dove si possono apprezzare 23 sculture donate da Botero nel 2000 - e la chiesa di San Ignacio, un vero e proprio gioiello barocco, oltre ad altre aree rappresentative della metropoli “paisa”, come vengono chiamati i suoi abitanti. Nel pomeriggio visita ai luoghi più rappresentativi della trasformazione sociale che ha avuto luogo a Medellin. Il tour mostra le aree simboliche di Medellin che negli anni ’80 era considerata la più pericolosa del mondo, e che oggi sono al centro dei molti progetti che hanno favorito il cambiamento della città.
Il tour inizia con la visita del palazzo Monaco nel quartiere di El Poblado, nella parte sud-est di Medellin, dove Pablo Escobar visse fino al giorno in cui un attacco terroristico contro di lui scatenò la guerra tra i cartelli della cocaina. Si continua con il quartiere in cui si trovano circa 700 case donate ai poveri dal Boss, grazie alle quali si conquistò un gran supporto popolare. Infine il quartiere di Santo Domingo Savio, che fu uno dei più pericolosi di Medellin, un chiaro esempio della trasformazione sociale che ha avuto luogo negli ultimi anni, collegato oggi da un moderno sistema di teleferica e dominato dal profilo della grande Biblioteca inaugurata nel 2007. Rientro in hotel e pernottamento

chiudi continua

giorno 9

MEDELLIN - SANTA FÉ DE ANTIOQUIA – CARTAGENA DE INDIAS (C/P/-)


Prima colazione. Con un percorso di 1 ora e mezza circa (70 km) raggiungiamo Santa Fe de Antioquia, dove ci si sente come se il tempo si fosse fermato all'epoca coloniale. Fondata nel 1541 da Jorge Robledo questa è stata la capitale di Antioquia fino al 1826 quando il governo fu trasferito a Medellín. Le stradine che costeggiano i palazzi imbiancati sono ancora perfettamente conservati. Vale la pena di visitare la chiesa di Santa Barbara, il Museo d'arte liturgica, la Cattedrale e il Museo Juan del Corral.
Dopo il pranzo, ritorno a Medellín con una pausa sulla strada per visitare la piccola e meravigliosamente conservata città di San Jerónimo, con la sua bella chiesa e esempi di architettura sia del periodo coloniale che repubblicano. Ritorno a Medellín nel pomeriggio e trasferimento in aeroporto. Volo di linea per Cartagena de Indias e trasferimento privato in hotel, nel cuore del centro storico coloniale.

chiudi continua

giorno 10

CARTAGENA DE INDIAS (C/-/-)


Prima colazione. Giornata a disposizione per attività individuali. Pernottamento.

Suggeriamo l’escursione in barca alle Isole tropicali del Rosario.

chiudi continua

giorno 11

CARTAGENA DE INDIAS - ITALIA (C/-/-)


Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata (a piedi) del centro coloniale della città, vero gioiello architettonico. Partenza da Piazza Bolivar che ospita, al centro, la statua del Libertador e quattro fontane circondate da grandi alberi. Sulla piazza si affacciano il Museo dell'Oro, che espone una ricca collezione di oggetti di età precolombiana, e il Palazzo della Inquisizione, famoso per il suo bellissimo portale barocco in pietra, sormontato dallo stemma spagnolo. Sede del Tribunale del Sant'Uffizio dal 1610, è un pregevole esempio di architettura puramente coloniale. Il palazzo oggi museo conserva, gli strumenti di tortura, ceramiche precolombiane e altri oggetti sia dell'epoca coloniale, sia a quella successiva all'indipendenza. Proseguimento con la visita della chiesa di Santo Domingo e della Cattedrale, per finire con le Mura ed il Museo de las Fortificaciones. Al pomeriggio trasferimento privato in aeroporto. Partenza con volo di linea intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

 

chiudi continua

giorno 12

ARRIVO IN ITALIA (-/-/-)


Arrivo in Italia e fine del viaggio.

chiudi continua
preventivo
Sei interessato a questa proposta? RICHIEDI PREVENTIVO

APPROFONDIMENTI DAL NOSTRO BLOG

17/09/2014

L'Ayahuasca

Durante un viaggio nel Perù Amazzonico sono venuto a conoscenza dell'ayahuasca, una sostanza di cui fino ad allora ignoravo l'...

LEGGI
17/09/2014

Colombia: adesso è il momento!

La Colombia, dopo essere rimasta fuori dal radar del turismo internazionale a causa della pressoché interminabile e sanguinosa guerra...

LEGGI
17/09/2014

La Semana Santa di Popayan

Celebrate fin dall'epoca coloniale e quindi dal XVI secolo, le processioni della Settimana Santa della città di Popayan sono una ...

LEGGI
17/09/2014

Amazzonia - XIV (fine)

 19 – Invasati capelloni Per una volta non devo alzarmi ad orari infami, visto che prima delle 8:00 non avrò conferme...

LEGGI
17/09/2014

Amazzonia - XIII

 18 – Danze Bora Vana preoccupazione la mia, quella se mi sarei svegliato in tempo o meno. Evidentemente quei pochi turisti ...

LEGGI
17/09/2014

Amazzonia - XII

 17 – A spasso tra le fronde Colazione nella stessa pasticceria di due giorni prima e ancora una volta la pasta che scelgo &...

LEGGI
17/09/2014

Amazzonia - XI

 16 – Giovani Matis Oggi tenterò di incontrare i Matis. Si tratta di un popolo dalla storia piuttosto travagliata: in...

LEGGI
17/09/2014

Amazzonia - X

 15 - No turisti, grazie Colazione in pasticceria con una pasta che fatico a finire da quanto è impegnativa, e controllo la...

LEGGI
17/09/2014

Amazzonia - IX

 14 – RapidamenteSveglia alle 4:50, preparo lo zaino che con i residui degli abiti comprati ad Iquitos è un po’ pi&u...

LEGGI

ALTRI TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

ZIMBABWE ZIMBABWE ZIMBABWE, CASCATE VITTORIA E CHOBE

Viaggio

ZIMBABWE, CASCATE VITTORIA E CHOBE
ZIMBABWE

Itinerario consigliato - Zimbabwe e Botswana

Uno straordinare itinerario in uno dei paesi più veri dell'Africa, dalle Matobo Hills, a Great Zimbabwe (Patrimonio dell'Unesco) al Parco Chobe, per finire con la magia delle cascate Vittoria che in lingua africana si chiamano "La grande nuvola" ad indicare la quantità d'acqua trasportata

ROMANIA ROMANIA IL MISTERO DEI CARPAZI

Viaggio

IL MISTERO DEI CARPAZI
ROMANIA

Romania - Guida in italiano in loco

Un paese poco conosciuto e poco visitato, la Romania è una sorpresa, con le sue foreste, i suoi magnifici castelli e la sua storia. Un viaggio da non perdere.

THAILANDIA THAILANDIA THAILANDIA, LAOS E CAMBOGIA

Viaggio

THAILANDIA, LAOS E CAMBOGIA
THAILANDIA

Itinerario consigliato

Un viaggio, tre paesi. Questo classico itinerario vi permetterà di visitare le parti più importanti di questi tre straordinare paesi che compogono l'Indocina.

GIORDANIA GIORDANIA PETRA E LA STRADA DEI RE

Viaggio

PETRA E LA STRADA DEI RE
GIORDANIA

Itinerario consigliato - Giordania

La magia di Petra lascia senza fiato anche il viaggiatore più esperto, per poi proseguire con la magia deserto del Wadi Rum e la bellezza del Mar Morto...

BRASILE BRASILE BRASILE, LA GRANDE NATURA

Viaggio

BRASILE, LA GRANDE NATURA
BRASILE

Itinerario consigliato - Brasile

  • I parchi dei Lencois Maranhenses e del Pantanal
  • Salvador de Bahia e Rio de Janneiro
  • Estensione facoltativa alle Cascate di Iguazù
  • Ottimo livello alberghiero nelle località principali
ARGENTINA ARGENTINA ARGENTINA E CILE - DESTINAZIONE CAPO HORN

Viaggio

ARGENTINA E CILE - DESTINAZIONE CAPO HORN
ARGENTINA

Guide locali

  • Escursioni con guida privata in ITALIANO a Buenos Aires
  • Escursioni collettive con guida in italiano a El Calafate 
  • Visita di El Calafate

 

CILE CILE SULLE MITICHE STRADE DELLA PATAGONIA - LA CARRETERA AUSTRAL E LA RUTA 40

Viaggio

SULLE MITICHE STRADE DELLA PATAGONIA - LA CARRETERA AUSTRAL E LA RUTA 40
CILE

Cile e Argentina - Guida in Loco

  • Fly & drive lungo la Carretera Austral
  • Tour in 4x4
  • Attravaersando la Paganoia profonda
MALTA MALTA IL TOUR DEI SET CINEMATOGRAFICI

Viaggio

IL TOUR DEI SET CINEMATOGRAFICI
MALTA

Visita delle location con guida in inglese - MALTA

  • Un tour di 4 giorni e 3 notti
  • Film Tour Personalizzabile
  • ?Tour per 4 persone
  • Sistemazione: Hotel 4* in mezza pensione bevande escluse
  • Visita di set come: il Gladiatore, Assassin's Creed, Il Conte di Monte Cristo
NAMIBIA NAMIBIA PAESAGGI INFINITI

Viaggio

PAESAGGI INFINITI
NAMIBIA

Itinerario consigliato - Namibia

La Namibia vi propone tutto quello che questo immenso continente ha da offrire, con i suoi innumerevoli paesaggi che spaziano dalle sue dune maestose alla misteriosa Skeleton Coast.

ARGENTINA ARGENTINA CAPODANNO IMPERDIBILE IN PATAGONIA

Viaggio

CAPODANNO IMPERDIBILE IN PATAGONIA
ARGENTINA

Guida locale - Itinerario consigliato

  • Voli intercontinentali garantiti
  • Possibili personalizzazioni e modifiche 
  • Possibilità di mini crociera lungo il fiordo Ultima Esperanza
arrow_drop_up