menu

NAMIBIA LUXURY

AFR-3119

NAMIBIA LUXURY

Viaggi di Nozze 13 giorni Su Richiesta Richiedi un preventivo
MAPPA ITINERARIO
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
Quando Andare
16:04
-1 ore
nessuna obbligatoria
non richiesto
INFORMAZIONI

La Namibia, raccoglie ed offre tutto quello che questo immenso continente ha da offrire, con i suoi innumerevoli paesaggi che spaziano dal deserto più antico del mondo, il Namib con le sue dune maestose, le dolci vallate della regione del Damaraland, il parco Etosha che offre degli incontri mozzafiato con tantissime specie animali, le incisioni rupestri di Twyfelfontein, la cittadina di Swakopmund che si affaccia sull’impetuoso oceano Atlantico e si potrebbe continuare probabilmente all’infinito. 

Il SELF DRIVE : è una formula estremamente usata, forse la più consueta, che permette di potersi gestire la vacanza in modo del tutto autonomo. Insieme si studia un percorso a seconda dei giorni che si hanno a disposizione e degli interessi. Dopodiché sarà nostro compito prenotare tutti i lodges o hotels secondo l’itinerario scelto ed effettuare la prenotazione per un auto a noleggio. All’arrivo in Namibia comincerà “l’avventura”… nel senso che l’unica preoccupazione sarà quella per voi di raggiungere il lodge prenotato per la notte, ma con la totale libertà di poter gestire le giornate e le escursioni come desiderate ed in assoluta libertà, senza ovviamente dovervi preoccupare di cercare un posto dove dormire. Inoltre è importante considerare che una volta raggiunto il lodge, si può decidere di lasciare parcheggiata la propria macchina e di acquistare le escursioni che i lodge stessi propongono che sono sempre accompagnate da esperte guide locali parlanti inglese. Quindi in realtà la macchina, per chi preferisce, rappresenterà soltanto un mezzo per lo spostamento. E’ possibile proporre questa soluzione, perché la condizione delle strade in Namibia è ottima, così come la segnaletica, il ché consente di viaggiare serenamente ( senza dimenticare la prudenza ) senza nessuna preoccupazione.  

CONDIVIDI

La Namibia, raccoglie ed offre tutto quello che questo immenso continente ha da offrire, con i suoi innumerevoli paesaggi che spaziano dal deserto più antico del mondo, il Namib con le sue dune maestose, le dolci vallate della regione del Damaraland, il parco Etosha che offre degli incontri mozzafiato con tantissime specie animali, le incisioni rupestri di Twyfelfontein, la cittadina di Swakopmund che si affaccia sull’impetuoso oceano Atlantico e si potrebbe continuare probabilmente all’infinito. 

Il SELF DRIVE : è una formula estremamente usata, forse la più consueta, che permette di potersi gestire la vacanza in modo del tutto autonomo. Insieme si studia un percorso a seconda dei giorni che si hanno a disposizione e degli interessi. Dopodiché sarà nostro compito prenotare tutti i lodges o hotels secondo l’itinerario scelto ed effettuare la prenotazione per un auto a noleggio. All’arrivo in Namibia comincerà “l’avventura”… nel senso che l’unica preoccupazione sarà quella per voi di raggiungere il lodge prenotato per la notte, ma con la totale libertà di poter gestire le giornate e le escursioni come desiderate ed in assoluta libertà, senza ovviamente dovervi preoccupare di cercare un posto dove dormire. Inoltre è importante considerare che una volta raggiunto il lodge, si può decidere di lasciare parcheggiata la propria macchina e di acquistare le escursioni che i lodge stessi propongono che sono sempre accompagnate da esperte guide locali parlanti inglese. Quindi in realtà la macchina, per chi preferisce, rappresenterà soltanto un mezzo per lo spostamento. E’ possibile proporre questa soluzione, perché la condizione delle strade in Namibia è ottima, così come la segnaletica, il ché consente di viaggiare serenamente ( senza dimenticare la prudenza ) senza nessuna preoccupazione.  

Partenze disponibili dai principali aeroporti italiani

CITTA'HOTEL
WINDHOEKOlive Grove Guesthouse
(executive room)
OMARURU AREA:
Erindi Private Game Reserve
Old Traders Lodge
(superior room)
ETOSHA NATIONAL PARKOkaukuejo / Halali Restcamp
(bush chalet)
ETOSHA NATIONAL PARKOngava Lodge
DAMARALAND: TwyfelfonteinMowani Mountain Camp
(superior view)
CAPE CROSS – SWAKOPMUNDStrand Hotel
(luxury room)
SWAKOPMUND – WALVIS BAY -
SWAKOPMUND
Strand Hotel
(luxury room)
NAMIB DESERT: Sesriem AreaLe Mirage Desert Lodge
NAMIB RAND NATURE RESERVEWolwedans Dunes Camp
WINDHOEK AREAGocheganas The Experience
WINDHOEK: rilascio della vettura
in tempo per il volo di rientro
 

 

La quota comprende

  • Voli intercontinentali
  • La sistemazione in camera doppia nelle strutture sopra indicate o
    similari
  • Tutte camere con servizi, se non diversamente indicato
  • Il trattamento come da programma (la prima colazione è sempre
    inclusa) e le attività sopra citate
  • Noleggio della vettura con chilometraggio illimitato
  • Assicurazione medico bagaglio AXA con massimali fino a 30.000 per persona
  • Assicurazione Medico - Bagaglio
  • Seconda ruota di scorta
  • La copertura assicurativa per il secondo conducente

La quota non comprende

  • I voli internazionali, le tasse aeroportuali, eventuali spese di
    visto
  • Gli ingressi ai Parchi e alle zone protette
  • Tutte le bevande
  • Carburante
  • Danni alla vettura per negligenza
  • Assicurazione personale medica obbligatoria
  • L'assicurazione annullamento facoltativa pari al 3,5% del valore del viaggio
  • Tutto quanto non espressamente indicato

Altre Informazioni

VEICOLO: per il tipo di itinerario proposto, proponiamo un veicolo 4X4 adatto a qualsiasi tipo di terreno, robusto e confortevole comprensivo della seconda ruota di scorta  e delle massime coperture assicurative che coprono anche eventuali danni al parabrezza e ai penumatici. 
PATENTE DI GUIDA: ricordiamo che è obbligatoria la patente internazionale. E’ di fondamentale importanza sia per ritirare il veicolo (con la maggior parte dei noleggiatori), sia  nel caso in cui veniste fermati dalla polizia per normali controlli di routine. 
ESCURSIONI: mi sono permessa di INCLUDERE già la fantastica escursione a Sandwich Harbour che da la possibilità di vedere un luogo incantevole e decisamente insolito, un’escursione all’insegna delle emozioni e del sano divertimento. 
PASTI: come vedrete dall’itinerario, alcune cene sono comprese, eccezione fatta per Windhoek e Swakopmund,  che sono delle cittadine e che offrono dei deliziosi ristoranti nei quali si mangia molto bene, con delle cifre ragionevoli. Diciamo una media di NAD 300,00 per persona  per una cena possono essere sufficienti ( anche qualcosa meno).  Per quanto riguarda i pranzi, in ogni distributore di benzina è possibile trovare pane fresco, biscotti, gelati, yogurts, affettati ed altro per potersi organizzare autonomamente per il pranzo  considerando per tanto dai N$ 90 ai N$ 100 quindi decisamente poco. 
BENZINA : il prezzo della benzina in Namibia oscilla parecchio, in alta stagione siamo intorno ai N$ 12.00 /13.00 al litro. Per quanto riguarda il pagamento della benzina, non tutti i distributori accettano la carta di credito ( soprattutto nei piccoli centri), è opportuno quindi avere dei contanti da destinare al pagamento della benzina.
ENTRATE AI PARCHI: variano da parco a parco, e oltre alle persone, si paga anche per il veicolo, tanto per darle un’idea andiamo da circa N$ 40 per persona fino ad N$ 80/100 per persona e AL GIORNO , e per i veicoli si paga da N$ 10 fino a N$ 15-20 . Comunque come vede sono cifre decisamente abbordabili.

ENTRANCE FEES:
Etosha Park 
Fish River CanyonAi-Ais & Hobas 
Skeleton Coast Park 
Naukluft Park: Sesriem & Sossusvlei 
Waterberg Plateau Park 

N$80 (Per Person)
N$10 (Per vehicle) - 10 seats or less
Altri parchi:  N$40 


 


PROGRAMMA

giorno 1

WINDHOEK


Arrivo all’aeroporto di Windhoek, ad attendervi ci sarà l’autista incaricato dall’autonoleggio che vi condurrà fino in
città presso la sede dell’autonoleggio stesso, per il ritiro dell’auto. Il resto della giornata sarà a disposizione per
potersi riposare e rilassare dopo il lungo viaggio. Pernottamento presso l’Olive Grove Guesthouse (executive
room)

chiudi continua
Erindi Private Game Reserve

giorno 2

WINDHOEK - OMARURU AREA (185 KM DI CUI 65 STERRATI) 2H CIRCA


Dopo colazione, con calma, si partirà per la magnifica avventura in direzione nord, per raggiungere una zona
davvero poco turistica, ma che ha da offrire panorami mozzafiato. Si lascia la capitale della Namibia, per entrare nella riserva privata di Erindi che in lingua Herero significa “il luogo dell’acqua”.
Si tratta di un’area molto estesa che offre la possibilità di osservare la flora e la fauna che in questa zona è moltoricca. Si percorreranno circa un trentina di km abbondanti all’interno della riserva per raggiungere il magnifico lodge. Una volta arrivati, ci sarà il tempo di affacciarsi sulla magnifica terrazza che si affaccia su una pozza enorme che ospita ippopotami e coccodrilli e che attira numerosi animali che vanno ad abbeverarsi. Le stanze saranno disponibili intorno all’ora di pranzo. Nel pomeriggio intorno alle 15h00 è incluso un game drive all’interno della riserva che durerà circa 3 ore. Pranzo, cena e pernottamento presso l’Old Traders Lodge

chiudi continua
Etosha National Park

giorno 3 - giorno 4

OMARURU AREA - ETOSHA NATIONAL PARK (355 KM CIRCA DI CUI 65 KM CIRCA STERRATI) 4,5 H


Questi giorni saranno dedicati al parco per eccellenza della Namibia, l' Etosha National Park, dove elefanti, rinoceronti, leoni e quant’altro
avrete la fortuna di vedere allieteranno le vostre giornate. Si tratta di una delle prime aree al mondo dedicate alla conservazione naturale, un vero “scrigno” di biodiversità animale e vegetale. Ci troviamo in un area che ha l’estensione del Piemonte) di cui un terzo è ricoperto dall’arido “pan”, un tempo un vasto lago salato. L’Etosha offre agli amanti ed ai curiosi della selvaggia vita animale una sorprendente varietà di avvistamenti: elefanti,giraffe, zebre, gnu, kudu, springbok, impala sono a portata degli occhi e delle macchine fotografiche. Tra i grandi predatori, se pur schivi, si concedono spesso alla vista leoni, ghepardi e iene; il timido rinoceronte nero e l’elusivo leopardo (pur entrambi presenti in buona quantità) sono avvistamenti più rari ma che riservano grandi emozioni. All’interno del parco si può tranquillamente girare con il proprio veicolo, rispettando limiti di velocità e regole
indispensabili per la propria sicurezza.
Il primo pernottamento sarà dentro il parco (strutture molto semplici ma esperienza che senza dubbio vale la
pena fare) presso Halali o Okaukuejo http://www.etoshanationalpark.org/accommodation/halali-camp
Il secondo pernottamento sarà fuori dal parco presso il magnifico Ongava Lodge http://ongava.com/ongavalodge/
con cena inclusa.

chiudi continua
Twyfelfontein

giorno 5

ETOSHA - TWYFELFONTEIN (345 KM CIRCA DI CUI 90 KM STERRATI - DALL’ ANDERSSON GATE) 4H DALL’ANDERSONSS GATE


La regione del Damarland forse è una delle più emozionanti di tutto il Paese. Con le dolci colline, che vengono
chiamate dagli abitanti della regione stessa le “pentole con i coperchi”, perché la loro forma e conformazione
ricorda proprio questo.
Twyfelfontein, che significa “sorgente incerta” e le interessanti formazioni geologiche dell’area come la Burnt Mountain e le Organ Pipes. Questa sorgente che si trova nella valle dell’Huab, in origine si chiamava Uri – Ais, ovvero “circondata dalle rocce”, ma nel 1947 il colono europeo D. Levin, la ribattezzò con il suo nome attuale, ritenendo che la sua portata di un metro cubo d’acqua al giorno fosse insufficiente a garantire la vita in un ambiente così inospitale, ed ecco il nome Twyfelfontein. Le opere d’arte rupestre qui presenti non sono pitture, bensì petroglifi, ovvero graffiti eseguiti scolpendo la dura patina superficiale che ricopriva l’arenaria della zona, patina che con il passare del tempo si è riformata proteggendo le incisioni dall’erosione del tempo. Pernottamento presso il magnifico Mowani Mountain Camp.

chiudi continua
Cape Cross

giorno 6 - giorno 7

TWYFELFONTEIN–CAPE CROSS-SWAKOPMUND(400 KM DI CUI 240 KM STERRATI) 6/7H CIRCA


Per gli amanti degli animali, lasciando il Damaraland e dirigendosi verso Swakopmund, una tappa simpatica è appunto Cape Cross che ospita una numerosa colonia di otarie che senza alcun pudore o timidezza amano farsi fotografare dai turisti prima di gettarsi nuovamente nel freddo oceano per continuare la battaglia per la sopravvivenza. Si parte alla scoperta della costa e dell’impetuoso oceano.
E’ importante considerare che la splendida cittadina di Swakopmund offre un’infinità di escursioni ed attività estremamente interessanti, che abbracciano e soddisfano gli interessi di tutti. L’escursione inclusa è quella a Sandwich Harbour che si trova a 56 km a sud di Walvis Bay. Si tratta di un luogo completamente selvaggio, dove le dune di sabbia alte ed imponenti si tuffano dentro l’oceano, e con dei veicoli 4x4 ed accompagnati da guide esperte, si percorre un tratto di spiaggia dove ci si sente quasi magicamente intrappolati tra i due elementi: la sabbia e l’oceano. Un’escursione ricca di emozioni che regala panorami mozzafiato (l’escursione dura un’intera giornata) .
Pernottamento presso lo Strand Hotel (camere luxury)

chiudi continua
Namib Naukluft Park

giorno 8 - giorno 9

SWAKOPMUND–NAMIB DESERT: SESRIEM AREA(355 KM CIRCA STERRATI) 6/7 H


Si lascia Swakopmund e suggeriamo di farlo percorrendo la “Welwitschia Drive”: si tratta della strada che si dirama dal percorso del Bosua Pass, a est di Swakopmund, e la zona si trova all’interno del Namib Naukluft Park. Qui è possibile osservare e fotografare una pianta davvero insolita ed endemica della Namibia, la Welwitschia Mirabilis pianta longeva dall’aspetto affascinante che vanta una media di 1000 anni di vita. Spettacolare anche il panorama che si può ammirare nella Moon Landscape, la Valle della Luna. Questa è una delle mete più ambite della Namibia… il mitico Deserto del Namib, il più antico del mondo, si estende per 400 Km da sud a nord (e circa 120 Km da est a ovest).
Dall’entrata del parco, da dove parte una strada sabbiosa che porta alle mitiche dune di Sossusvlei: ci si addentra in uno scenario fantastico di dune via via sempre più alte, dove i morbidi e caldi colori della sabbia contrastano con un cielo quasi sempre limpidissimo. Oltre alle dune, incredibile lo spettacolo offerto dalla natura, dove una depressione forma un “miracoloso” lago (la presenza dell’acqua dipende dalla quantità di precipitazioni durante la stagione delle piogge) contornato da alte dune: da qui si raggiunge la Deadvlei, “il lago morto”, sovrastato dal “Big Papa” (la più alta duna della zona) che ci offre un emozionante scenario di quello che è, forse, il più bello e fotografato panorama della Namibia. Nel pomeriggio c’è il tempo per una visita al Sesriem Canyon, dove il fiume Tsauchab ha scavato una gola lunga 1 km e profonda 30 metri.
Indubbiamente giornata dedicata alla spettacolare natura che sottolinea la maestosità e l’imponenza del deserto più antico del mondo. Cene e pernottamenti presso Le Mirage Desert Lodge

chiudi continua
Namib Rand

giorno 10 - giorno 11

NAMIB DESERT – NAMIB RAND NATURE RESERVE (100 KM CIRCA STERRATI) 2H


Dopo aver percorso una magnifica strada all’interno di questa riserva privata, si raggiungerà il campo base del Namib Rand dove si parcheggerà il veicolo, e dove un’autista vi accompagnerà nel luogo della vostra permanenza. Due giornate in questo caso verranno spese in un luogo davvero speciale, dove il tempo pare essersi fermato, e la natura compiere quotidianamente dei dipinti spettacolari … i colori che si vedono in questa zona sono impareggiabili così come le emozioni che si proveranno. Non ci dilunghiamo, perché inutili sono le parole, non c’è modo di descriverlo. Sono inclusi dei nature drives con un veicolo scoperto ed un’autista a disposizione. E’ possibile in loco decidere di fare escursioni a cavallo, o sorvolo in mongolfiera (entrambe a pagamento e considerate extra). Pernottamenti, pranzi e cene presso il Wolwedans Dunes Camp.

chiudi continua
WINDHOEK

giorno 12

NAMIB RAND – WINDHOEK (420 KM CIRCA QUASI TUTTI STERRATI) 5/6 H CIRCA


Si lasciano le meravigliose dune del deserto del Namib per fare rientro nella capitale attraversando magnifici passi di montagna. Abbiamo scelto per l’ultima notte una struttura a circa un’oretta dalla capitale: un fantastico lodge immerso nella natura dove potersi rilassare oppure dove fare ancora interessantissime attività come game drives, uscite in bicicletta o farsi coccolare da un bel massaggio con una vista impareggiabile.
Cena e pernottamento presso il Gocheganas The Experience

chiudi continua

giorno 13

WINDHOEK: VOLO DI RIENTRO (40 KM) 1H CIRCA


Si rientra nella capitale e tempo permettendo visita della città. Questa città, esiste solo da poco più di un secolo, ma la sua storia è ricca quanto la varietà della sua popolazione. I suoi abitanti rispecchiano il mosaico etnico della Namibia, attribuendo alle vie un fascino davvero speciale Le costruzioni in stile tedesco d’inizio ‘900, ricche e numerose, ricordano la storia recente del paese. La popolazione è costituita per due quinti da europei.
La città non è grande ed il centro è piacevole, pulito ed ordinato. Indipendence Avenue è la via principale e vi si affacciano negozi di ogni genere. Oppure si può scegliere di dedicarsi allo shopping, visitando il Namibian Craft Center che offre una serie di prodotti locali interessanti e con ottimi prezzi, aiutando così l’economia locale. Il viaggio è giunto al suo epilogo. La vettura dovrà essere rilasciata presso la sede dell’autonoleggio in città, circa
3 prima del volo di rientro.
Il trasferimento in aeroporto verrà effettuato come per il giorno di arrivo dall’autista dell’autonoleggio in tempo per il volo di rientro.

chiudi continua
preventivo
Sei interessato a questa proposta? RICHIEDI PREVENTIVO

APPROFONDIMENTI DAL NOSTRO BLOG

17/09/2014

L'anacronistico look delle donne Herero

Anni fa, durante il mio viaggio in Namibia, feci una sosta mentre cercavo di raggiungere la remota Purros, dove volevo incontrare una comuni...

LEGGI
17/09/2014

Namibia in autonomia - IV

 Il Waterberg Plateau è un altopiano lungo 50 km e largo fino ad un massimo di 16 km, ricco di animali, principalmente erbivori,...

LEGGI
17/09/2014

Namibia in autonomia - III

 Welwitschia Drive è una zona di paesaggi lunari, a volte fin troppo desolati. Interessante per le rare forme di vegetazione che...

LEGGI
17/09/2014

Namibia in autonomia - II

 Il Fish River Canyon è una specie di Grand Canyon più piccolo e anche se non è, come recitano i depliant, il seco...

LEGGI
17/09/2014

Namibia in autonomia - I

 Grande circa due volte e mezzo l'Italia, con circa 2.000.000 di abitanti (di cui il 30% nella capitale), la Namibia è uno d...

LEGGI
17/09/2014

I deserti più belli del mondo

I deserti più belli del mondoC’è gente che pensa che i deserti siano luoghi tristi, che non hanno nulla da offrire a un ...

LEGGI

ALTRI TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

SVALBARD SVALBARD SLEDDOG E MOTOSLITTA ALLE SVALBARD

Viaggio

SLEDDOG E MOTOSLITTA ALLE SVALBARD
SVALBARD

Itinerario consigliato - Norvegia

  • La magia assoluta del grande continente bianco
  • Una delle regioni in cui è più facile avvistare l'orso bianco
  • 1 giorno in motoslitta e 1 giorno in sladdog
ETIOPIA ETIOPIA LA ROTTA STORICA

Viaggio

LA ROTTA STORICA
ETIOPIA

Guida in italiano in loco - Etiopia

  • Itinerario storico
  • Le chiese copte di Lalibela
CINA CINA VIAGGIO NELLA STORIA

Viaggio

VIAGGIO NELLA STORIA
CINA

Guida in italiano in loco - Cina

  • Guida in italiano in loco
  • Un itinerario classico e completo
  • Visita all'esercito di terracotta

SEYCHELLES SEYCHELLES Cote d'or

Viaggio

Cote d'or
SEYCHELLES

Resort e Villaggi - Seychelles

  • Paradiso tropicale nell'oceano indiano
  • Natura splendida, vicino alla Foresta Valeé de Mai 
  • Posto unico dove vivono le tartarughe giganti
  • Spiaggia di sabbia corallina
INDIA INDIA I SAPORI DELL'INDIA

Viaggio

I SAPORI DELL'INDIA
INDIA

TOUR ENOGASTRONOMICO - INDIA

  • Pranzi e cene in ristoranti selezionati
  • Isola di Elephanta
  • Torre del silenzio ( sepoltura Parsi)
  • Visita in carrozza al Taj Mahal ad Agra
  • Salita a dorso di elefante a Jaipur (forte Amber)
  • Raj Ghat (tomba di Ghandi)
CILE CILE CILE E ISOLE DI PASQUA

Viaggio

CILE E ISOLE DI PASQUA
CILE

Guida locale - Partenza confermata

  • Massimo 15 partecipanti
  • Visita alla colonia di Pinguini Reali e al Torres del Paine
  • L'isola del Chiloè
  • Tour con trasporti privato e guide locali parlanti italiano (salvo Is Pasqua)
  • Il magico nord del Cile con il Tatio Geyser e la Laguna Cejar
POLINESIA FRANCESE POLINESIA FRANCESE LA TERRA DEI SOGNI

Viaggio

LA TERRA DEI SOGNI
POLINESIA FRANCESE

Itinerario consigliato - Polinesia

Con un viaggio in Polinesia Francese si può rinascere, attraverso un vero e proprio risveglio sensoriale, in armonia con la natura e i suoi ritmi, colori, suoni, profumi e sapori.

SEYCHELLES SEYCHELLES Constance Lemuria

Viaggio

Constance Lemuria
SEYCHELLES

Resort e Villaggi - Seychelles

Uno straordinario hotel 5 * totalmente eco-sostenibile che sorge nel cuore di una foresta tropicale, affacciato su tre delle più spettacolari spiagge dell’ Oceano Indiano.

MAURITIUS MAURITIUS Constance Belle Plage 5*

Viaggio

Constance Belle Plage 5*
MAURITIUS

Resort e Villaggi - Mauritius

Un resort 5* che si estende per oltre 2 km lungo una meravigliosa spiaggia di sabbia bianca, contornata dal verde lussureggiante dei giardini tropicali (circa 37 acri)

CINA CINA MERAVIGLIOSA CINA E MARE INCANTATO

Viaggio

MERAVIGLIOSA CINA E MARE INCANTATO
CINA

Itinerario consigliato - Cina e Fiji

Un viaggio che permette alcune località più famose della Cina, assieme alla magia del mare delle Fiji.. uno dei paradisi al mondo.

arrow_drop_up