menu

IRAN, SULLE ORME DI ANTICHI CONDOTTIERI

VOR-185

IRAN, SULLE ORME DI ANTICHI CONDOTTIERI

Viaggi su Misura 10 giorni Su Richiesta Richiedi un preventivo

Questo itinerario prevede una guida e auto privata per tutto l'itinerario. E' stato un nostro Speciale Pianeta Gaia, ossia un itinerario con Accompagnatore dell'agenzia nel 2010 e nel 2014. Il viaggio può essere costruito su misura con guida privata

Alla scoperta della terra di Ciro il Grande, dove eroici condottieri come Dario I e Alessandro Magno, nelle loro   campagne di conquista, seppero essere  il tramite di idee e di  cultura che  si fusero  con le tradizioni  locali per dare origine ad  una nuova  originale concezione architettonica che ancor oggi si ritrova nelle vestigia degli antichi monumenti.
Guarda le foto del nostro ultimo viaggio QUI

CONDIVIDI

Questo itinerario prevede una guida e auto privata per tutto l'itinerario. E' stato un nostro Speciale Pianeta Gaia, ossia un itinerario con Accompagnatore dell'agenzia nel 2010 e nel 2014. Il viaggio può essere costruito su misura con guida privata

Alla scoperta della terra di Ciro il Grande, dove eroici condottieri come Dario I e Alessandro Magno, nelle loro   campagne di conquista, seppero essere  il tramite di idee e di  cultura che  si fusero  con le tradizioni  locali per dare origine ad  una nuova  originale concezione architettonica che ancor oggi si ritrova nelle vestigia degli antichi monumenti.
Guarda le foto del nostro ultimo viaggio QUI

Partenza dai principli aeroporti itliani

 Possibilità di scegliere tra hotel da 4 o 5 stelle

    Quote individuali su richiesta

    Altre Informazioni

    VISTO PER L'IRAN E ALTRE INFORMAZIONI
    Per il rilascio del visto è necessario il passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di rientro e senza il timbro dello Stato di Israele.
    Al momento della conferma è necessaria la compilazione di un formulario per l'ottenimento del visto di entrata.

    IMPORTANTE
    E' necessario che ogni partecipante verifichi la validità del proprio passaporto e fornisca  nomi e cognomi esattamente come presenti sul passaporto.  Eventuali inesattezze potrebbero comportare spese di ri-emissione o anche impossibilità a partire.

    Quando Andare
    Gen
    Feb
    Mar
    Apr
    Mag
    Giu
    Lug
    Ago
    Set
    Ott
    Nov
    Dic

    PROGRAMMA

    giorno 1

    TORINO / ROMA/ TEHERAN


    Partenza da Torino  per  Roma   con volo di linea Alitalia. Cambio di aeromobile e  volo per Teheran.
    All'arrivo  in tarda serata, accoglienza in Aeroporto,  disbrigo delle   formalità doganali  e trasferimento in Hotel.
    Cena libera. Sistemazione nelle camere. Pernottamento.

    chiudi continua

    giorno 2

    TEHERAN - SHIRAZ


    Prima colazione. Inizio delle visite  della città   con il  Museo Nazionale :  al suo interno si potrà ammirare una   ricca    collezione  di ceramiche, vasellame,  statuette in pietra e sculture  risalenti  all'incirca   al  V  millennio   AC.  Molti dei reperti provengono dagli scavi effettuati a Persepoli, a Shush, a Rey e a Turang Tappé. Si prosegue  con la  visita del Museo Abguineh del vetro e della ceramica,  pregevole non solo  per gli oggetti splendidamente esposti, ma  anche  per  il   valore architettonico della struttura,  costruita  in stile cagiaro. Al termine    il Museo dei Tappeti con una vasto  allestimento di tappeti persiani antichi e nuovi provenienti dai principali centri di tessitura dell'Iran    lascerà  il visitatore  stupefatto per  la raffinatezza  dei  pezzi esposti.   Nel  pomeriggio trasferimento   in aeroporto e   volo per   Shiraz .  Arrivo,  trasferimento in albergo, sistemazione nelle   camere. Pensione completa  e pernottamento.

     

    chiudi continua

    giorno 3

    SHIRAZ ( PERSEPOLI)/NASHE-E -ROSTAM/NAGHSH -E-RAJAB


    Prima  colazione. In mattinata   escursione a  Persepoli.  Fondata nel 518 a.C., Persepoli rappresenta uno dei più imponenti complessi di antiche rovine esistenti, con la magnifica sala delle udienze dell’Apadana, i palazzi di Dario e di Serse e gli splendidi rilievi. Si prosegue   con la visita della  Necropoli di Naqsh-e-Rostam che custodisce le tombe di Dario I e dei suoi successori scolpite nella roccia, oltre a  raffinati bassorilievi di epoca sassanide e uno stupendo tempio del fuoco.  Prima del rientro a Shiraz,   visita  di  Naqsh-e - Rajab.   In città   si vedranno  i mausolei di Saadi e Hafez  e la  Moschea di Nasir-ol Molk. Rientro in hotel. Pensione completa.

    chiudi continua

    giorno 4

    SHIRAZ- PASARGAD - YAZD


    Prima colazione. Partenza   per  Yazd   (450 km) , con una sosta   lungo il   percorso a Pasargade.  Situata a    circa  87 chilometri a nordest di Persepoli, nella provincia iraniana di Fars; Pasargade fu    fondata   da Ciro il Grande nel 546 a.C.,  per  celebrare la sua vittoria   sul re  dei Medi  Astiage e  divenne in seguito  la  prima capitale dell'Impero achemenide   fino a   quando  il centro di potere   fu  spostato a   Persepoli.  Le rovine situate su   una vasta area   archeologica   comprendono al loro interno quello  che viene comunemente  ritenuto il Mausoleo  di   Ciro. Una leggenda narra   che Alessandro il Grande, qui  giunto durante le sue conquiste, toccato   dalle  cattive condizioni   della tomba, ne ordinò il restauro.  Una seconda sosta   comprende la visita   di Abarqu,  antico centro carovaniero situato sulla  strada che collegava  Shiraz a Persepoli. Arrivo, sistemazione   nelle camere, pensione completa  e pernottamento.

    chiudi continua

    giorno 5

    YAZD


    Città antichissima sorta probabilmente nel periodo medo, quando era nota  come Ysatis, il suo nome attuale potrebbe risalire alla dominazione sasanide e nello specifico al re YazdgardI. Incastonata  in un'oasi fra i deserti del Dasht-e Kavir  e del  Dasht-e Lut, Yadz,  grazie alla  sua posizione remota, ha mantenuto nel  tempo la sua originalità. Dedita anticamente al culto di  Zoroastro   che poneva al centro la venerazione del dio  Ahura Mazda  e l'eterna lotta tra il bened e il male, nella  città  il culto ferveva nei templi consacrati al fuoco perennemente acceso. Ancor oggi nel Tempio, sebbene  di recente costruzione ( 1940) ,  viene custodito il fuoco che arde ininterrottamente dal 470 AC. Le antiche credenze sono  tuttora  mantenute   vive da una   minoranza  della  popolazione  appartenente a questa  religione : non è difficile riconoscere   le loro  donne  dagli abiti ricamati  e con disegni di colore giallo  sul  capo. A memoria  delle antiche sepolture, si trovano a sud, tra le colline, le due torri del silenzio o " Dakhma", alte fino a 8-10 metri, collegate  da una larga  asse di legno  dove venivano  disposti i defunti, che nel rispetto delle  credenze religiose,   non venivano nè sepolti nè cremati  ma lasciati all'aperto  per essere spolpati  dagli avvoltoi. Un'altra   nota caratteristica della  città  è costituita da molti antichi edifici dotati di magnifiche torri del vento o "Badgirs" studiate architettonicamente in  modo da catturare e favorire la circolazione delle brezze nel torrido periodo estivo. Visita della  Moschea del Jameh ,   di pregevole fattura,  che domina   la città vecchia.  Il suo portale di ingresso,  affiancato   da due magnifici minareti  ed adornato da iscrizioni risalenti al XV   secolo è veramente superbo.   Pensione completa. Pernottamento.   

    chiudi continua

    giorno 6

    YAZD- NAIN-ISFAHAN


    Dopo la  prima colazione  partenza  per  Isfahan   (310 Km) ,  con una sosta lungo   il percorso  a  Nain. Anche conosciuta come Naein  la città  è situata a circa  170   km a  nord  di   Yazd ,  ad una altitudine di   1545   metri   sul livello del mare.  Circa  3000   anni fa   i Persiani    appresero la tecnica di costruzione   degli acquedotti   sotterranei     (chiamati qanat)   per   incanalare  l’acqua  montana  fino alle città.  Nain   è una  delle città più rappresentative  di questo sistema   di approvigionamento  delle acque,   oltre  che essere  rinomata per la produzione di  tappeti  dal  caratteristico disegno. Con un poco di  fortuna   se ne  potrà vedere   qualcuno  in lavorazione  in qualche casa privata!  Visita  di  una   bottega di tappeti e della Moschea del Jameh.  Al termine delle visite prosecuzione per   Isfahan. Arrivo, sistemazione nelle camere. Pensione completa  e pernottamento. 

    chiudi continua

    giorno 7

    ISFAHAN


    Per secoli crocevia di commerci e carovane che hanno dato vita ad una borghesia ricca e colta, Isfahan è una città signorile che incanta per la bellezza dei suoi monumenti. Giornate dedicate alla visita di alcuni fra i luoghi più affascinanti di tutto l’Iran: la piazza dell’Imam che si staglia sullo sfondo di cupole, minareti e arcate; la moschea di Sheik Lotfollah, i palazzi di Ali Qapu e Chehel Sotun, il minareto e la moschea dell’Imam, la moschea del Venerdì, il bazar, la Cattedrale di Vank, l’antico ponte Khaju. Pensione completa e pernottamento.. 

    chiudi continua

    giorno 8

    ISFAHAN


    Mezza  giornata    di visita della   città che include il  palazzo Chehel Sotun o  Palazzo delle 40 colonne. Il  re  Shah Abbas II    lo fece erigere nel XVII  secolo  incastonandolo  in un giardino  nel   cui bacino   le venti colonne  si  riflettono   raddoppiandosi.  Si continua con la Moschea del Venerdì,  un vero e proprio  esempio di architettura Islamica   in cui si possono ammirare  i diversi   stili  dall'XI  al XVIII   secolo. Infine nel quartiere  armeno si trova la Cattedrale Vank , costruita tra il 1606 e il 1655.  Pomeriggio libero  disposizione  per    acquisti nel bazaar   oppure  per  per ulteriori visite ai Minareti  " Oscillanti"   e al Tempio del Fuoco.Pensione   completa  e pernottamento.    

    chiudi continua

    giorno 9

    ISFAHAN - TEHERAN


    Dopo la prima  colazione partenza   per  Teheran via Kashan ( 209 km  circa 2 ore e mezza di percorso).  Kashan  è una   deliziosa città oasi  al  margine del deserto di Dasht-e-Kavir, famosa  per il Bazaar e   centro di manifattura tessile e di  tappeti e di produzione  di acqua di rose. Un'ulteriore  sosta  prevede la visita   del  villaggio   di  Abyaneh  e  della   Moschea del  Venerdì a   Natanz.   Prosecuzione per Teheran  (250 km  circa 3 ore di percorso).  Arrivo, sistemazione nelle camere ( a disposizione    fino alla   partenza). Cena  e nella   notte trasferimento in aeroporto e volo  per l'Italia   via Roma.

    chiudi continua

    giorno 10

    TEHERAN - ROMA - TORINO


    Arrivo  a Roma, cambio  di aeromobile e   prosecuzione  per Torino.   Arrivo  previsto  in  prima mattinata.   

    chiudi continua

    APPROFONDIMENTI DAL NOSTRO BLOG

    IRAN

    L'Iran non è l'Iraq

     Quando scrivo parlo (quasi) sempre di posti che ho conosciuto di persona, questa sar...

    SCOPRI
    IRAN

    Non solo burqa

    Il burqa è diventato, per l'opinione pubblica Occidentale, il simbolo dell'...

    SCOPRI
    IRAN

    Le abitazioni tradizionali più belle del mondo - VI

    Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta dei villaggi trogloditi del mondo, insospettab...

    SCOPRI
    IRAN

    Zurkhaneh, lo sport degli eroi

    Paese che vai, sport che trovi. Esercizi a terra spostando i pesanti "sang"...

    SCOPRI
    IRAN

    Zarathustra, che non parlò così

    Almeno non Iran.Lo Zarathustra che molti occidentali conoscono è quello protagonist...

    SCOPRI
    IRAN

    L'insospettabile primato dell'Iran

    Teheran, e l'Iran in generale, è ritenuta la capitale mondiale della chirurgia ...

    SCOPRI
    IRAN

    I "bazaari" di Teheran

    Il Grand Bazar di Teheran non è il più antico nemmeno in Iran ma si ritiene ...

    SCOPRI
    IRAN

    Il magico villaggio di Palangan

    Immaginatevi tre ripide colline le cui scoscese pendici si riuniscono attorno alle rive de...

    SCOPRI
    IRAN

    Abyaneh, piccolo gioiello iraniano

    Abyaneh è un caratteristico villaggio di montagna che si trova, prendendo una ...

    SCOPRI
    IRAN

    Perché andare in Iran

    PERCHÉ ANDARE IN IRANL'Iran altro non è che l'erede dell'antica ...

    SCOPRI
    IRAN

    Case tradizionali persiane e haveli indiane

    Le haveli sono abitazioni storiche tradizionali tipiche non solo dell'India ma anche d...

    SCOPRI
    IRAN

    Stati sconosciuti, non riconosciuti e irriconoscibili - V

    Dopo avervi spiegato brevemente la storia degli stati a riconoscimento limitato nei post p...

    SCOPRI
    preventivo
    Sei interessato a questa proposta? RICHIEDI PREVENTIVO

    ALTRI TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

    NUOVA CALEDONIA NUOVA CALEDONIA TOKYO & NUOVA CALEDONIA

    Viaggio

    TOKYO & NUOVA CALEDONIA
    NUOVA CALEDONIA

    Idea di Viaggio - Giappone, Nuova Caledonia

    • Sosta a Tokyo e Osaka
    • Tour completo della "Grand Terre" in Nuona Caledonia
    • La magia del mare all'Isola dei Pini
    CILE CILE CILE E ISOLA DI PASQUA

    Viaggio

    CILE E ISOLA DI PASQUA
    CILE

    Idea di viaggio

    • Visita alla colonia di Pinguini Reali e al Parco Naz. Torres del Paine
    • L'isola di Chiloè
    • Il magico nord con i Geyser del Tatio e i paesaggi del deserto più arido del mondo
    • L'affascinante città-museo di Valparaiso
    • La misteriosa Isola di Pasqua, la terra dei Moai
    STATI UNITI (USA) STATI UNITI (USA) I PARCHI DELL'OVEST AMERICANO

    Viaggio

    I PARCHI DELL'OVEST AMERICANO
    STATI UNITI (USA)

    Idea di Viaggio - Usa

    • Il meglio dei Parchi dell'Ovest
    • Inclusi Arches National Park e Sedona
    • Itinerario Fly & Drive
    • Possibilità di personalizzare ogni parte del viaggio
    CINA CINA PAESAGGI ED ETNIE DELLO YUNNAN

    Viaggio

    PAESAGGI ED ETNIE DELLO YUNNAN
    CINA

    Guide in inglese in loco - Cina

    • la Foresta di Pietra
    • le Risaie terrazzate di Yuanyang
    • i campi di colza in fiore di Luoping
    • visita alle etnie Bai, Yi, Hani, Miao e Naxi
    INDIA INDIA LADAKH, MONASTERI BUDDISTI E CAMPI TENDATI SUPER DELUXE

    Viaggio

    LADAKH, MONASTERI BUDDISTI E CAMPI TENDATI SUPER DELUXE
    INDIA

    Idea di Viaggio

    • Tour con campi tendati di lusso
    • La Nubra Valley e il Pangong Lake
    • Auto e guida privata
    CILE CILE ARGENTINA E CILE : NEL MONDO DEL TANGO E DEL VINO

    Viaggio

    ARGENTINA E CILE : NEL MONDO DEL TANGO E DEL VINO
    CILE

    Idea di Viaggio - Guida locale

    • Escursione al Parco Nazionale di Iguazù
    • Casa de tango” per cena tipica
    • Tour dei vigneti a Lujan de Cuyo e Maipu
    • Visita di Santiago de Chile 
    CINA CINA CINA, UN ITINERARIO INSOLITO

    Viaggio

    CINA, UN ITINERARIO INSOLITO
    CINA

    Idea di Viaggio - Cina

    Un viaggio nella Cina insolita per scoprire paesaggi e luoghi fuori dagli itinerari classici. Un tour studiato per gli amanti dei grandi itinerari.

    BRASILE BRASILE BRASILE CLASSICO

    Viaggio

    BRASILE CLASSICO
    BRASILE

    Idea di Viaggio

    • Il meglio del Brasile in pochi giorni
    • Un itinerario adatto a tutti
    • Guide locali in Italiano
    • Partenze individuali giornaliere
    NAMIBIA NAMIBIA NAMIBIA, PAESAGGI INFINITI

    Viaggio

    NAMIBIA, PAESAGGI INFINITI
    NAMIBIA

    Idea di Viaggio

    La Namibia vi propone tutto quello che questo immenso continente ha da offrire, con i suoi innumerevoli paesaggi che spaziano dalle sue dune maestose alla misteriosa Skeleton Coast.

    ARGENTINA ARGENTINA PATAGONIA ACTIVE

    Viaggio

    PATAGONIA ACTIVE
    ARGENTINA

    Idea di viaggio

    • Visita di Buenos Aires in bicicletta
    • Escursione con trekking e kayak nella Terra del Fuoco
    • Trekking con ramponi sul Ghiacciaio Perito Moreno
    • Trekking a El Chalten verso le cime del Fitz Roy e Cerro Torre
    • Rafting a Bariloche
    arrow_drop_up
    arrow_drop_up