menu

MERAVIGLIOSA CINA E MARE INCANTATO

ASI-179

MERAVIGLIOSA CINA E MARE INCANTATO

Viaggi di Nozze 20 giorni Su Richiesta Richiedi un preventivo
MAPPA ITINERARIO
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
Quando Andare
22:45
+6 ore
nessuna obbligatoria
richiesto
INFORMAZIONI

Gli itinerari consigliati sono dei percorsi da noi suggeriti alla scoperta delle culture e delle meraviglie che il nostro mondo offre e che spesso non sappiamo osservare. A volte derivano dai viaggi di gruppo che abbiamo organizzato direttamente, ossia dai viaggi con piccoli gruppi di Amici/Viaggiatori che organizziamo in giro per il mondo, altre volte dall'esperienza e dall'amore per il paese di chi lavora con noi oppure dai nostri corrispondenti locali.

Questi viaggi possono essere personalizzati sulle vostre esigenze, scegliendo la categoria delle strutture e l'assistenza che desiderate avere. Potrete scegliere di viaggiare, avendo sempre al vostro fianco guide professionali, trasferimenti privati e un'assistente 24h su 24, oppure vivere la destinazione in massima libertà, ma con la sicurezza di un punto di riferimento in loco sempre presente.

Un viaggio che permette alcune delle località più famose della Cina, da Pechino, capitale mondiale dei giochi olimpici a Suzhou la Venezia d'oriente con i suoi cabali e i suoi giardini e per terminare con Shanghai, la metropoli industriale e commerciale il motore economico della Cina.
E infine, la magia del mare alle Fiji, uno dei paradisi al mondo.

CONDIVIDI

Gli itinerari consigliati sono dei percorsi da noi suggeriti alla scoperta delle culture e delle meraviglie che il nostro mondo offre e che spesso non sappiamo osservare. A volte derivano dai viaggi di gruppo che abbiamo organizzato direttamente, ossia dai viaggi con piccoli gruppi di Amici/Viaggiatori che organizziamo in giro per il mondo, altre volte dall'esperienza e dall'amore per il paese di chi lavora con noi oppure dai nostri corrispondenti locali.

Questi viaggi possono essere personalizzati sulle vostre esigenze, scegliendo la categoria delle strutture e l'assistenza che desiderate avere. Potrete scegliere di viaggiare, avendo sempre al vostro fianco guide professionali, trasferimenti privati e un'assistente 24h su 24, oppure vivere la destinazione in massima libertà, ma con la sicurezza di un punto di riferimento in loco sempre presente.

Un viaggio che permette alcune delle località più famose della Cina, da Pechino, capitale mondiale dei giochi olimpici a Suzhou la Venezia d'oriente con i suoi cabali e i suoi giardini e per terminare con Shanghai, la metropoli industriale e commerciale il motore economico della Cina.
E infine, la magia del mare alle Fiji, uno dei paradisi al mondo.

Voli da definire sulla base della città di partenza.

Hotel disponibili diverse categorie da 3 a 5* lusso.

Quota di partecipazione su richiesta.

CINA

DOCUMENTI PER L'ESPATRIO:È richiesto il passaporto individuale con almeno 6 mesi di validità dalla data di arrivo in Cina e almeno 2 pagine libere. È necessario il visto di ingresso che viene rilasciato solamente attraverso agenzie turistiche, alle Rappresentanze diplomatico-consolari cinesi in Italia.Il livello delle strutture sanitarie locali è generalmente molto buono. Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul sito www.viaggiaresicuri.it. Poichè si tratta di dati suscettibili di modifiche ed aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezza tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06491115

VIAGGIO ALL'ESTERO DI MINORI: Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale.

I VOLI:Per le tratte internazionali sono utilizzati voli di linea Lufthansa, Swiss, Air China, Hainan Airlines o altra compagnia di linea. Per i voli interni sono utilizzati vettori nazionali.

IL FUSO ORARIO: Lancette avanti di 7 ore durante l'orario solare, di 6 ore quando in Italia vige l'ora legale.

IL CLIMA: Considerata l'estensione del territorio, la Cina presenta sensibili diversità climatiche tra le grandi regioni. Nella parte nord del paese il clima è continentale, molto caldo d'estate e molto freddo d'inverno. Le stagioni intermedie sono praticamente inesistenti. Nelle regioni centrali il clima è sub-tropicale, con venti leggeri ed estati molto piovose ed umide. La regione meridionale della Cina è caratterizzata invece da un clima monsonico con i tipici venti freddi in autunno-inverno e i venti caldi ed umidi in primavera-estate. In inverno, quindi, possono esserci 20 gradi a Hong Kong e meno 3 a Pechino. D'estate è caldo sia a sud che a nord. L'autunno e la primavera sono senza dubbio i periodi climaticamente ideali per un viaggio in Cina.

L'ABBIGLIAMENTO: Comodo e pratico rispettando le stagioni simili alle nostre. È utile sempre un impermeabile o un K-way tascabile. Scarpe a tacco basso e molto comode.

LA LINGUA UFFICIALE: È il cinese Mandarino. Nell'area di Canton si parla il cantonese. Diffusi nelle varie province i dialetti locali. La conoscenza dell'inglese, seppure in crescita, è limitata ad alcune zone dei grandi centri urbani.

LA MONETA: La moneta ufficiale è il Renminbi, più comunemente Yuan o Kwai . Quando si cambia valuta è indispensabile conservare le ricevute, senza le quali non si cambiano gli yuan rimasti in euro. Euro e dollari vengono accettati e cambiati negli alberghi e nelle banche. Negli alberghi, nei grandi ristoranti e negozi sono accettate le principali carte di credito.

L'ELETTRICITA': Tensione 220 volts, con una frequenza di 50 Hz. La Cina è un Paese talmente grande che anche le prese elettriche variano da provincia a provincia. Molto spesso si riesce ad utilizzare le spine italiane a due spinotti, ma è meglio portarsi un adattatore universale.

IL TELEFONO: Per chiamare la Cina dall'Italia il prefisso è lo 0086 (aggiungere 10 per Pechino; 21 per Shanghai; 20 per Canton). È possibile chiamare l'Italia in teleselezione dagli alberghi con il prefisso 0039 seguito dal prefisso della città con lo 0 e dal numero dell'abbonato. I cellulari funzionano quasi ovunque sia in chiamata che in ricezione ed in modalità SMS. Le carte telefoniche prepagate cambiano da città a città.

I TRASPORTI: L' aereo è sicuramente il mezzo più rapido e più comodo per spostarsi su distanze così vaste come quelle cinesi. Le ferrovie sono il mezzo più usato dai cinesi, d'altronde funzionano in modo impeccabile e sono sempre puntuali. Nelle aree urbane il trasporto pubblico è ben sviluppato, ma prendere un autobus in una metropoli può rivelarsi un'esperienza traumatica. Nelle aree extraurbane la situazione non è certo migliore perchè gli autobus non hanno orari e sono di una lentezza allucinante. Gli autobus privati di linea sono invece comodi, dotati di aria condizionata e puliti.

LE VACCINAZIONI: Nessuna obbligatoria. L'acqua del rubinetto non è mai potabile in Cina, anche se qualche albergo ha un secondo rubinetto in bagno, più piccolo, per l'erogazione dell'acqua da bere. È comunque sempre consigliabile consumare acqua e bibite da contenitori sigillati, non mangiare verdura cruda, frutta con la buccia, e l'osservanza delle elementari regole di igiene. È indispensabile munirsi di disinfettanti intestinali, compresse antinfluenzali ed antibiotici. Tutte le informazioni ufficiali e aggiornate sono fornite dal Ministero Affari Esteri sul  sito www.viaggiaresicuri.it. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti è importante che il consumatore verifichi la correttezze tramite il sito o la Centrale Operativa al numero 06 491115

LO SHOPPING: Molti sono gli oggetti tipici dell'artigianato locale. Tra tutti giada, porcellane, ricami, monili di perle, seta sono gli articoli più interessanti. Nei negozi statali i prezzi sono fissi, altrimenti si può contrattare con gentilezza.

LE FOTO E I VIDEO: È vietato fotografare o filmare zone, apparati militari, industriali di interesse strategico, aeroporti, zone esplicitamente vietate, persone che non vogliono esser riprese. Si suggerisce rispetto e sensibilità nel fotografare le persone: è consigliabile sempre chiedere prima il loro permesso. È consigliabile acquistare tutto il materiale fotografico in Italia.

LE MANCE: Sono molto apprezzate e ormai più di una consuetudine che tutti si aspettano. Viaggiando in gruppo sarà richiesta una cifra iniziale per persona a seconda dei giorni di permanenza da minimo 30 euro per l'itinerario di 9 giorni.

LA CUCINA: La cucina è un'arte ed un piacere. È molto varia e diversificata. È nota per essere una cucina sana: da qui l'uso frequente di verdure crude, in modo da non alterarne le caratteristiche, di carne tagliata in piccoli pezzi, per facilitarne la digestione, e di pesce servito subito dopo essere stato pescato. Per salare i cibi si usa la soia. Le pietanze locali si differenziano in cibi yin (freddi), come i funghi ed i germogli di bambù, e cibi yang (caldi), quali le spezie e le carni. L'unione dello yin e yang è alla base del menùcinese. La grande estensione del territorio ha originato quattro macro correnti culinarie: la cucina settentrionale o pechinese, caratterizzata dall'utilizzo della pasta come ravioli e spaghetti, e accompagnata da carni di agnello e manzo; quella meridionale o cantonese presenta piatti ricchi di fibre vegetali e l'impiego massiccio di riso; quella orientale, o di Shangai, fa grande uso dell'elemento acqua presentando piatti prelibati a base di frutti di mare e crostacei; ed infine quella occidentale, o del Sichuan, più prossima all'arte culinaria indiana e pakistana.

LE GUIDE: Durante i tour,  troverete le guide locali, parlanti inglese in Tibet e Yunnan, parlanti italiano nelle altre località.

LE TASSE D'IMBARCO: Le tasse di imbarco (circa 100 yuan a persona per voli internazionali e 50 Yuan a persona per voli interni) sono solitamente comprese nel prezzo del biglietto. L’importo è soggetto a variazioni senza preavviso.

 


PROGRAMMA

giorno 1

ITALIA / PECHINO


Partenza e ritrovo all’aeroporto destinato. Il viaggio sarà compreso di pasti e tutti i comfort del caso (film, snacks, coperte,...).

chiudi continua

giorno 2

PECHINO


Arrivo a Pechino disbrigo delle formalità doganali: ritiro del bagaglio e controllo passaporti. Incontro con la guida locale e trasferimento all’hotel prescelto. Pomeriggio libero, e verso sera cena in albergo.

chiudi continua

giorno 3

PECHINO


Prima colazione in hotel. Intera giornata di visite della capitale cinese. Pechino è la capitale della Cina, il fulcro politico e culturale di tutto il Paese e sono molti i luoghi da visitare e i monumenti a Pechino imperdibili. Visitare Pechino signica entrare in contatto con una cultura molto lontana dalla nostra. La vista alla città inizia con la famosa Città Proibita, ovvero quella che è stata la residenza degli imperatori delle ultime due dinastie cinesi Ming e Qing. La Città Proibita detta anche Gugong si trova nel centro di Pechino è un’aascinante costruzione di 32 ettari, la maggior parte degli edici che la compongono fu costruita dopo il XVIII secolo, il cui complesso è costituito da una serie di saloni ed edici separati da stradine proprio come una piccola città. Interessante la visita alla Piazza Tiananmen (Piazza della Porta della Pace Celeste) che rappresenta il cuore di tutta la Cina. È il microcosmo dell’universo comunista cinese e rappresenta il potere statale di tutto il Paese. Qui è sepolto il presidente Mao Tse Tung. Si continua con il Palazzo d’Estate, un’immensa residenzaimperiale ricca di templi, sale e padiglioni suggestivi, anticamente la residenza estiva della famiglia imperiale. Impossibile poi non visitare la celeberrima Grande Muraglia cinese che si snoda da oriente fino         all’interna provincia del Gansu, in tutto è lunga quasi 6500 chilometri. Alcuni tratti che si trovano vicino a Pechino sono stati restaurati e orono uno spettacolo memorabile. Inne, la giornata si può concludere con la visita alle Tombe degli imperatori Ming e Qing. Esse sono fra i siti archeologici più importanti di Pechino, al cui interno si possono ammirare splendide e imponenti sculture di pietra. Tredici sono gli imperatori sepolti in queste Tombe, le uniche aperte al pubblico oggi però sono tre: le tombe di Changlin, Dinglin e Zhaoling. Verso sera cena in ristorante tipico a base di anatra laccata, riposo in hotel.

chiudi continua

giorno 4

PECHINO


Prima colazione. Il secondo giorno della visita di Pechino può essere dedicato alla zona dei templi. Si inizia col Tempio dei Lama, ovvero il più famoso tempio buddista di Pechino ed uno dei più grandi complessi sacri della Cina. Il Tempio dei Lama non aveva una buona reputazione per il fatto di rappresentare la fusionetra le tre religioni del buddismo, del lamaismo e dello sciamanesimo. Oggi conserva una colossale statua del Buddha Maitreya alta 23 metri di cui 6 interrati. Si continua con il Tempio di Confucio, e il Tempio del Cielo, un magnico esempio di architettura cinese di epoca Ming. Qui l’imperatore partecipava ai riti più importanti dell’anno, che stabilivano il legame divino tra il cielo e l’imperatore. Infine, interessanti sono gli Hutong di Pechino, ovvero una tta rete di vicoli angusti che attraversano la città. Rappresentano la parte vecchia di Pechino, caratterizzata da costruzioni basse, casette a un piano, cortili che formano un labirinto ricco di sorprese.Verso sera rientro in hotel, cena e riposo in albergo.

chiudi continua

giorno 5

PECHINO / XIAN


Prima colazione in hotel, breve giro della città e pranzo in ristorante cinese. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo per Xian. Arrivo dopo circa 2 ore di volo nella città che fu capitale della Cina durante sei dinastie imperiali (ultima la dinastia Tang, caduta nel 907 d.C.). Trasferimento e sistemazione presso l’hotel prescelto. Cena in albergo a Pechino o Xian a seconda dell’orario del volo interno prescelto.

chiudi continua

giorno 6

XIAN


Al mattino si compie un’escursione a km 35 di distanza da Xian, per la visita dell'Esercito di Terracotta. Questa è una scoperta archeologica cinese, essa è formata da 6.000 a 8.000 guerrieri in terracotta vestiti con corazze in pietra e dotati di armi. Queste statue erano di "guardia" alla tomba del primo imperatore cinese Qin Shi Huang. Di queste statue sono state riportate alla luce solo 500 guerrieri, 18 carri in legno e 100 cavalli in terracotta. Pranzo in ristorante cinese. Il pomeriggio è dedicato alle visite dei monumenti principali di Xian. Per cominciare la visita interessante è la Torre della Campana, situata su un’isola spartitraco, che un tempo ospitava una grande campana suonata ogni giorno all’alba, mentre a breve distanza la Torre del Tamburo annunciava il calare della notte. Si continua con la visita al quartiere musulmano.

chiudi continua

giorno 7

XIAN / SHANGHAI / SUZHOU


Prima colazione in hotel. Continua la visita alla città di XIan e pranzo in ristorante cinese. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e partenza in volo per Shanghai, con arrivo dopo circa due ore. Trasferimento a Suzhou. Cena occidentale e pernottamento

chiudi continua

giorno 8

SUZHOU


Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Suzhou. La città è famosa per La città è attraversata da una fitta rete di canali, che le hanno fatto meritare l’appellativo di “Venezia dell’Oriente”, anche se oggi soprattutto in periferia Suzhou appare come una moderna città in continua espansione. Nel corso della giornata si visiteranno il piccolo, ma perfetto Giardino i suoi giardini, nei pressi di Shiquan Jie si estende il Giardino del Maestro, il più piccolo della città, ma anche quello meglio conservato: realizzato nel XII secolo il giardino fu abbandonato e ristrutturato nel XVIII secolo. La caratteristica di quest'area è l'uso dello spazio,  un intreccio di cortili, le cui nestre incorniciano altre aree di giardino, progettati per dare l’illusione di uno spazio molto più ampio. Altrettanto labirintico è il Giardino dell'Amministratore Umile, del XVI secolo, il più grande della città. E' prevista inoltre la visita della Collina della Tigre e di una fabbrica di seta, manifattura per cui Suzhou è famosa. Pranzo cinese in ristorante. Cena in albergo.

chiudi continua

giorno 9

SUZHOU / TONGLI / SHANGHAI


Al mattino partenza per Tongli, una cittadina che sorge nei pressi del Lago Tai del Canale Imperiale. Le sue case antiche, le stradine acciottolate e i canali ombreggiati di salici la rendono un luogo molto romantico. Le peculiarità di Tongli sono i ponti, necessari per collegare le 7 isole che la compongono, presentano stili architettonici e caratteristiche profondamente diverse tra loro. Uno dei più famosi è è il Ponte Taiping, una struttura di dimensioni ridotte completata durante il regno dell'imperatore Qing Jiaqing, ma anche il ponte Jili e il Ponte Changqing non sono da meno, realizzati alla fine del XV secolo. Pranzo libero. Trasferimento alla stazione ferroviaria di Suzhou e partenza in treno ''soft seats'' per Shanghai (2° classe). All'arrivo passeggiata lungo la via Nanchino ed i suoi eleganti negozi. La nuova zona di Pudong si arricchisce rapidamente di edifici futuristici, e il panorama in continua evoluzione è particolarmente suggestivo se osservato dal Bund, la passeggiata sul fiume HuangPu, alle cui spalle gli antichi edifici coloniali formano un contrasto affascinante. Sistemazione all'Hotel. Cena e riposo in albergo.

chiudi continua

giorno 10

SHANGHAI


Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città. La visità alla città può iniziare con la visita alla zona moderna, visitando il quartiere finanziario affacciato sul fiume HuangPu, ricco di grattacieli, tra cui la Oriental Pearl Tv Tower, con l’originale forma di liuto con cinque sfere, la Jin Mao Tower, enorme pagoda e il World Financial Center, detto anche ''cavatappi'', il più recente di tutti i grattacieli. Contrapposta alla zona moderna c'è la zona antica, qui è impossibile perdersi il quartiere di Yu Garde, che prende il nome da splendidi giardini un tempo privati con templi, fiumi e laghetti meravigliosi, interessante anche Old Street e God's Temple. Infine, impossibile perdersi il quartiere di Bund, una zona che comprende edifici storici che raccontano la storia degli ultimi cento anni di Shangai con viali che ricordano le Avenue di New York City. Pranzo in ristorante cinese, mentre la cena a buffet in albergo!

chiudi continua

giorno 11

SHANGHAI / HONG KONG


Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Hong Kong. Arrivo, trasferimento in albergo Camere a disposizione in normale orario di check-in. Pasti liberi e pernottamento.

chiudi continua

giorno 12 - giorno 13

HONG KONG


Si trova sulla costa meridionale della Cina tra il delta del Fiume della Perle e il Mar Cinese Meridionale. La città è famosa per la sua preponderante skyline e il profondo porto naturale. Qui tradizione e modernità, occidente e oriente si fondono in un intrico di grattacieli, piccole botteghe,insegne luminose e templi votivi. Sebbene i primi insediamenti risalgano al Neolitico, i territori dell'odierna Hong Kong rimasero ai margini della storia no al XIX secolo quando la zona e i piccoli villaggi di pescatori furono occupati durante la Prima Guerra dell'Oppio dalla Gran Bretagna nel 1841. Il territorio di Hong Kong è diviso in quattro aree principali: l'isola di Hong Kong, il cuore economico dell'ex-colonia; Kowloon, la penisola con il vivace quartiere di Tsim Sha Tsui pieno di negozi e ristoranti; i Nuovi Territori, al conne con la Cina; e le isole esterne, ben 234 fra grandi e piccole. Il monumento più interessante di Hong Kong è il Tian Tan Buddha, la più grande statua di Buddha in bronzo che si raggiunge tramite una scalinata di 268 gradini; intere-sante anche il mercato notturno che si svolge tutti i giorni in Temple Street, nel quartiere di Kowloon, mecca dello shopping low cost, dell’elettronica e dell’abbigliamento. Originale anche il Man Mo Temple, tempio edicato nell’era coloniale e dedicato a MAnc, dio della letteratura e a Mo, dio della guerra. Pasti liberi e pernottamento.

chiudi continua

giorno 14

HONG KONG / NADI


Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Nadi . Pernottamento a bordo.

chiudi continua

giorno 15

NADI


Arrivo, disbrigo delle formalità doganali, incontro con il contatto locale, trasferimento al porto di Denarau e partenza con il ferry per Nadi e arrivo al resort prescelto.

chiudi continua

giorno 16 - giorno 18

FIJI


Giornate a disposizione per attività individuali. Le Fiji sono un variegato arcipelago di isole lussureggianti circondate da barriere coralline di indescrivibile bellezza. Suva, la capitale delle Fiji, è un vivace e afoso centro culturale e gastronomico. Tra le maggiori attrattive delle isole si incontrano il Fiji Museum , i Thurston Garden, il Colo-i-Suva Forest Park ed il Laucala Campus della University of the South Pacic. Altre città di interesse turistico situate a Viti Levu, isola più grande dell’arcipelago, sono Nadi, centro da cui partono moltissime escursioni e Lautoka. Altre destinazioni famose delle Fiji non posso non menzionare la Coral Cost famosa tra i surfisti, l'isola di Taveuni (conosciuta come uno dei luoghi più belli al mondo per le immersioni subacquee, l'isola di Kadavu circondata dalla barriera corallina e Asrolabe, uno paradiso per amanti della natura, della pesca sportiva e delle immersioni. Cene e pernottamenti al resort

chiudi continua

giorno 19

NADI / ITALIA


Partenza di prima mattina per la capitale Nadi e imbarco sul volo intercontinentale (a seconda della compagnia aerea, potrebbe essere necessario soggiornare l’ultima notte a Nadi per non perdere la coincidenza).

chiudi continua

giorno 20

ITALIA


Arrivo in Italia.

chiudi continua
preventivo
Sei interessato a questa proposta? RICHIEDI PREVENTIVO

APPROFONDIMENTI DAL NOSTRO BLOG

17/09/2014

Le lunghe chiome delle donne Yao

Le donne della minoranza etnica cinese degli Yao, che abitano principalmente nella provincia del Guangxi ma sono numerosi anche in paesi lim...

LEGGI
17/09/2014

Giappone e Isole Fiji, di Sonia e Mirco

La prima tappa del nostro viaggio è stata Tokyo. Ci siamo concentrati su alcuni quartieri: Shibuya, Ginza, Shinjuku (dove si trovava ...

LEGGI
17/09/2014

Meraviglia della Cina: Le risaie della Spina Dorsale del Drago

Ormai lo sapete che ho una predilizione per le risaie, uno di quei posti in cui la natura e l'opera dell'uomo a volte si fondono in ...

LEGGI
17/09/2014

Le abitazioni tradizionali più belle del mondo - VII

Terza e ultima puntata dedicata ai villaggi trogloditi ancora tutt'ora esistenti.Non tutti sanno che a Granada, in Andalusia, c’&e...

LEGGI
17/09/2014

Stati sconosciuti, non riconosciuti e irriconoscibili - VI

Continuiamo coi paesi mai riconosciuti da nessuno ma che, in un modo o nell'altro, hanno proclamato la propria indipendenza.Una di quest...

LEGGI
17/09/2014

Stati sconosciuti, non riconosciuti e irriconoscibili - V

Dopo avervi spiegato brevemente la storia degli stati a riconoscimento limitato nei post precedenti, stavolta entriamo nel variegato mondo d...

LEGGI
17/09/2014

Stati sconosciuti, non riconosciuti e irriconoscibili - IV

Come abbiamo visto nei post precedenti, gli stati non membri dell'ONU difficilmente sono riconosciuti da tutti, ma questo succede anche ...

LEGGI
17/09/2014

Stati sconosciuti, non riconosciuti e irriconoscibili - III

Frutto di un conflitto, stavolta di tipo civile, è la suddivisione della Cina. Quando nel 1949 Mao Ze Dong proclamò la nascita...

LEGGI
17/09/2014

Alla scoperta dei sapori del mondo

Un viaggio nei paesi lontani è anche un modo per scoprire i gusti e i piatti locali. In vista di un viaggio da sogno, ecco alcun...

LEGGI

ALTRI TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

SEYCHELLES SEYCHELLES Cote d'or

Viaggio

Cote d'or
SEYCHELLES

Resort e Villaggi - Seychelles

  • Paradiso tropicale nell'oceano indiano
  • Natura splendida, vicino alla Foresta Valeé de Mai 
  • Posto unico dove vivono le tartarughe giganti
  • Spiaggia di sabbia corallina
MALDIVE MALDIVE Constance Moofushi

Viaggio

Constance Moofushi
MALDIVE

Resort e Villaggi - Maldive

Lasciatevi conquistare dall'esperienze a 5* del Constance Moofushi. Un'isola privata da vivere a piedi nudi, senza rinunciare al servizio più esclusivo e raffinato.

ISLANDA ISLANDA TERRA DI FUOCO E DI GHIACCIAI

Viaggio

TERRA DI FUOCO E DI GHIACCIAI
ISLANDA

Itinerario Fly & Drive

Terra di fuoco e di ghiacciai, l'Islanda è il paese dei grandi contrasti. Troverete a poca distanza il più grande ghiacciaio al mondo e il maggior numero di vulcani d'Europa...

 

CINA CINA CINA, UN ITINERARIO INSOLITO

Viaggio

CINA, UN ITINERARIO INSOLITO
CINA

Itinerario consigliato - Cina

Un viaggio nella Cina insolita per scoprire paesaggi e luoghi fuori dagli itinerari classici. Un tour studiato per gli amanti dei grandi itinerari.

INDIA INDIA RAJASTHAN E KERALA, LA TERRA DEI MAHARAJA

Viaggio

RAJASTHAN E KERALA, LA TERRA DEI MAHARAJA
INDIA

Itinerario consigliato

  • Il deserto del Thar a Jaisalmer
  • Un viaggio tra le atmosfere magiche del tempo dei Maharaj
  • Un sggiorno ayurvedico nel Kerala
  • Autista parlante italiano e trasferimenti privati
SUDAFRICA SUDAFRICA SUDAFRICA, CASCATE VITTORIA E SEYCHELLES

Viaggio

SUDAFRICA, CASCATE VITTORIA E SEYCHELLES
SUDAFRICA

Itinerario consigliato - Sud Africa, Zimbabwe, Seychelles

Il meglio del Sud Africa con Cape Town, la penisola del Capo, la regione dei vini e il parco Kruger e poi il relax nel paradiso delle Seychelles.

MAURITIUS MAURITIUS Constance Le Prince Maurice 5*

Viaggio

Constance Le Prince Maurice 5*
MAURITIUS

Resort e Villaggi - Mauritius

Rifugiatevi in uno dei Leading Hotels of The World, dove il design si combina al lusso dell' esclusivo hotel 5 stelle della nostra “Ultimate Hotels Collection”

GIAPPONE GIAPPONE GIAPPONE CLASSICO E NUOVA CALEDONIA O FIJI

Viaggio

GIAPPONE CLASSICO E NUOVA CALEDONIA O FIJI
GIAPPONE

Itinerario consigliato - Giappone

  • Tokyio, Kyoto e il Monte Fuji
  • La magia delle Alpi Giapponesi
  • Un insieme di epserienze uniche
  • Estensione mare in Nuova Caledonia o alle Fiji
FRANCIA FRANCIA LIONE

Viaggio

LIONE
FRANCIA

Accompagnatore Culturale

  • Il Vieux Lyon.
  • I traboules del Vieux Lyon e della Croix-Rousse.
  • Il Musée des Beaux Arts
SRI LANKA SRI LANKA SRI LANKA E MALDIVE

Viaggio

SRI LANKA E MALDIVE
SRI LANKA

Itinerario consigliato

Non a caso Sri Lanka viene chiamato lo smeraldo dell'Oceano Indiano; la sua forma a goccia e la rigogliosa vegetazione tropicale, la fanno apparire come una pietra preziosa incastonata nel blu di uno dei mari più affascinanti del mondo.

arrow_drop_up