menu

PATAGONIA IN MOTO

ACS-1707

PATAGONIA IN MOTO

Viaggi su Misura 15 giorni A partire da 4900€ Richiedi un preventivo

Itinerario con una guida / autista che vi accompagna per tutto il viaggio
Se per voi la Patagonia richiama l’immagine di spazi sconfinati attraversati da strade che sembrano perdersi nell’orizzonte, questo è il viaggio che fa per voi e vi permetterà di percorrere le 2 strade simbolo della Patagonia, diversissime tra loro, ugualmente affascinanti.

La Carretera Austral, voluta dal dittatore Augusto Pinochet per scopi militari e costruita in circa 20 anni a partire dal 1976, è una strada che si estende per 1.240 km attraverso regioni altrimenti non raggiungibili se non via mare tra paesaggi selvaggi e incontaminati, terminando a Villa O'Higgins, come sconfitta dall’imponenza del Campo de Hielo Patagonico, un sistema di ghiacciai millenari che attraverseremo in una spettacolare giornata di navigazione.
La Ruta 40 invece è una delle più lunghe strade del mondo, prevalentemente di “ripio”, ovvero di ghiaia, che per oltre 4.000 km (tranquilli…ne percorreremo solo una piccola parte!) scende dall’estremo nord dell’Argentina costeggiando le altissime vette andine fino a raggiungere la località costiera di Rio Gallegos, già in prossimità della Terra del Fuoco e dello Stretto di Magellano.
Un viaggio affascinante come pochi altri in America Latina.

CONDIVIDI

Itinerario con una guida / autista che vi accompagna per tutto il viaggio
Se per voi la Patagonia richiama l’immagine di spazi sconfinati attraversati da strade che sembrano perdersi nell’orizzonte, questo è il viaggio che fa per voi e vi permetterà di percorrere le 2 strade simbolo della Patagonia, diversissime tra loro, ugualmente affascinanti.

La Carretera Austral, voluta dal dittatore Augusto Pinochet per scopi militari e costruita in circa 20 anni a partire dal 1976, è una strada che si estende per 1.240 km attraverso regioni altrimenti non raggiungibili se non via mare tra paesaggi selvaggi e incontaminati, terminando a Villa O'Higgins, come sconfitta dall’imponenza del Campo de Hielo Patagonico, un sistema di ghiacciai millenari che attraverseremo in una spettacolare giornata di navigazione.
La Ruta 40 invece è una delle più lunghe strade del mondo, prevalentemente di “ripio”, ovvero di ghiaia, che per oltre 4.000 km (tranquilli…ne percorreremo solo una piccola parte!) scende dall’estremo nord dell’Argentina costeggiando le altissime vette andine fino a raggiungere la località costiera di Rio Gallegos, già in prossimità della Terra del Fuoco e dello Stretto di Magellano.
Un viaggio affascinante come pochi altri in America Latina.

Partenze disponibili dai principali aeroporti italiani

Hotel 3/4 stelle. Su richiesta è possibile alzare la categoria albeghiera salvo in alcuni località, ove sono pesenti solo sistemazioni semplici

Quote individuali a partire da 4900€

QUOTA BASATA SU 8 PARTECIPANTI A PARTIRE DA:  € 4.900,00 + tax aerop.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: SU RICHIESTA

La quota comprende

  • Voli intercontinentali e domestici in classe economy dalle principali città italiane
  • Sistemazione in hotel in camera standard
  • Meccanico accompagnatore con pick-up al seguito per tutto il tour
  • Presa e rilascio delle moto in località differenti. 
  • Costo del trasporto delle moto al luogo di partenza
  • Tutte le prime colazioni
  • Tre cene
  • Assistenza 24h di personale specializzato in loco
  • Assicurazione medico bagaglio AXA con massimali di 30.000€ per persona
  • Una moto per ogni partecipante come da condizioni indicate qui sotto
    • MOTO BMW F800 GS (o simile). Possibilità di noleggiare GS 1200 o altri modelli
    • 10 giorni, ritiro a Coyhaique e drop off a P.ta Arenas
    • Il prezzo include moto con valigie laterali, borsa impermeabile da 60 litri per avvolgere il bagaglio (necessariamente morbido) che va nel veicolo, cartina stradale, veicolo di supporto (doppia cabina con spazio per 4 pax, attrezzi, pezzi di ricambio, telefono satellitare) con guida/meccanico che accompagna il gruppo, assicurazione internazionale contro terzi.
    • È richiesta la patente di guida, passaporto, casco integrale e abbigliamento completo, Carta di credito con una quota minima a disposizione come garanzia di 700 USD circa.
    • Assicurazione CDW (limitazione della responsabilità per danni) opzionale su richiesta

La quota non comprende

  • Le tasse aeroportuali da inserire nel biglietto 
  • Bevande e pasti non espressamente indicati nel programma
  • Carburante e ferry (inclusi per il veicolo di supporto)
  • Tasse di ingresso ai parchi/musei/monumenti (inclusi per il veicolo di supporto)
  • Mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Servizi inclusi”
  • Navigatore GPS opzionale (circa usd 20 per giorno) non consigliato in quanto il viaggio ha l'accompagnatore al seguito
  • Assicurazione CDW opzionale (usd 30 per giorno, franchigia scoperto Usd 4.000, pagabile in loco)
  • Assicurazione annullamento facoltativa su richiesta
  • Mance e altre spese personali

Altre Informazioni

DEPOSITO A GARANZIA AL RITITO DELLE MOTO
Al ritiro della moto il partecipante deve firmare un contratto di noleggio con la compagnia che fornisce le moto e viene richiesto da parte del noleggiatore in logo un deposito a garanzia con carta di credito che verrà comunicato esattamente nel mese di maggio. Tale importo potrà essere modificato dal fornitore sino al momento del ritiro dei mezzo, anche senza preavviso. Il noleggio moto è considerato ininterrotto dal giorno della presa a quello della riconsegna e non potrà considerarsi interrotto in caso di guasto, incidente o altro motivo.

LIMITE DI RESPONSABILITA’
Pianeta Gaia Viaggi non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile nel caso di difetto o guasto dei veicoli presi a noleggio. Il tour potrà subire delle modifiche in base alle condizioni meteorologiche o altri motivi che verranno valutati e decisi dalla guida per garantire la sicurezza del gruppo dei partecipanti che sin da ora si impegnano ad accettare.; tali modifiche di itinerario non potranno dare diritto a alcuna richiesta di rimborso.

ASSICURAZIONI
MOTO
: In Cile non è possibile assicurare le motociclette contro il furto, i danni o la collisione che copra in tutte le regioni. E’ consigliata la stipula di una copertura assicurativa messa a disposizione dalla società di noleggio delle moto che copre contro danni e furto con una franchigia per moto di 4000 USD; quindi fino a 4000$ il danno è a carico del cliente, oltre i 4000$ è coperto dall’assicurazione. I costi per la sottoscrizione sono i seguenti:

  • BMW F700GS e 800GS - circa USD 30 al giorno

  • BMW R1200 GS o Adventure – circa UDS 40 al giorno

PATENTE INTERNAZIONALE
Per il ritiro della moto è richiesta un’età minimo di 18 anni e la patente italiana valida sino alla fine del tour. La patente internazionale non è obbligatoria, ma consigliata.

ARGENTINA & CILE   
Quando Andare
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

PROGRAMMA

giorno 1

ITALIA – SANTIAGO (-/-/-)


Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale per Santiago. Pasti e pernottamento a bordo.

chiudi continua
Coyhaique

giorno 2

SANTIAGO - BALMACEDA - COYHAIQUE (-/-/-) KM 60 (ASFALTO)


Arrivo al mattino all’aeroporto di Santiago e coincidenza per Balmaceda, porta di accesso alla Patagonia cilena e alla Carretera Austral. Incontro con il nostro incaricato e trasferimento nella vicina località di Coyhaique.
Ritiro delle moto e briefing con il tour leader locale. Pernottamento in hotel.

chiudi continua
Lago General Carrera

giorno 3

COYHAIQUE – PUERTO GUADAL (C/-/C) KM 280 (DI CUI 200 STERRATO)


Prima colazione. Ultimi preparativi per l’inizio dell’avventura e partenza lungo la Carretera Austral verso il Lago General Carrera, viaggiando attraverso un paesaggio dominato da montagne e foreste.
Suggeriamo la sosta presso il piccolo villaggio di Puerto Rio Tranquilo, situato su una profonda insenatura del lago. Da qui ha inizio la navigazione (circa 2 ore, non inclusa) alla Cattedrale di Marmo, un complesso di bellissime caverne di forme stravaganti scavate dalle onde costanti del lago.
Proseguimento per Puerto Guadal e sistemazione in un confortevole lodge. Pernottamento. 

chiudi continua
Puerto Guadal

giorno 4

PUERTO GUADAL – GOBERNADOR GREGORES (C/-/C) KM 520 (DI CUI 100 STERRATO)


Prima colazione. Partenza presto in direzione della frontiera argentina in località Chile Chico. Una volta svolte le pratiche doganali si prosegue per la località di Perito Moreno dove ha inizio il percorso sulla mitica Ruta 40 che attraversa l’intera Argentina per 4.600 km.
Prendendo la deviazione per il Canyon del Rio Pinturas, suggeriamo di raggiungere la Cueva de las Manos famosa per le pitture rupestri rappresentanti mani che appartenevano al popolo indigeno di questa regione (probabilmente progenitori dei Tehuelche), vissuto fra i 9.300 e i 13.000 anni fa. Gli inchiostri sono di origine minerale, quindi l'età delle pitture rupestri è stata calcolata dai resti degli strumenti (ricavati da ossa) usati per spruzzare la vernice sulla roccia. 
Ritornando sulla Ruta 40 si prosegue verso sud attraverso la Patagonia più remota e profonda. Paesaggi maestosi ci accompagneranno per l’intera giornata fino a raggiungere la sperduta località di Gobernador Gregores dove la sistemazione è prevista in una suggestiva estancia patagonica.

chiudi continua
El Chaltén

giorno 5

GOBERNADOR GREGORES – EL CHALTÉN (C/-/-) KM 300 (DI CUI 100 STERRATO)


Prima colazione. Oggi sperimenteremo un lungo tratto di ripio (sterrato) per dirigerci verso le Ande dove ci attendono le montagne più famose della Patagonia che inizieremo a scorgere avvicinandoci alla località di El Chaltén, che si raggiunge con una deviazione di circa 80km dalla Ruta 40. Sistemazione in hotel.
Al pomeriggio suggeriamo di effettuare la camminata alla Laguna Capri (circa 4 ore totali), uno dei punti panoramici sulla celebre vetta del Fitz Roy.
Oppure la navigazione sul Lago Viedma che permette di raggiungere l’omonimo ghiacciaio.

chiudi continua
El Calafate

giorno 6

EL CHALTEN - EL CALAFATE (C/-/-) KM 220 (ASFALTO)


Prima colazione. Proseguimento su strada per El Calafate. Sistemazione in hotel. 

chiudi continua
Perito Moreno

giorno 7

EL CALAFATE (C/-/-)


Prima colazione. Giornata libera per effettuare l’escursione al ghiacciaio Perito Moreno, situato nel Parco Nazionale Los Glaciares, dichiarato dall'UNESCO Patrimonio Naturale dell'Umanità nel 1981. Il ghiacciaio Perito Moreno, il più famoso e spettacolare di tutti, ha un fronte di 3000 m. di lunghezza e un'altezza di 60 m., da cui si staccano costantemente gigantesche torri di ghiaccio che cadono nel lago sottostante.

  • Tasse del parco nazionale da pagare in loco

  • Suggeriamo di effettuare anche la navigazione facoltativa lungo il fronte del ghiacciaio (Safari Nautico)

chiudi continua
Parco Nazionale di Torres del Paine

giorno 8

EL CALAFATE – P.N. TORRES DEL PAINE – PUERTO NATALES (C/-/-) KM 380 (DI CUI 140 STERRATO)


Prima colazione in albergo. Partenza in direzione della frontiera cilena di Cancha Carrera e da qui proseguimento per il Parco Nazionale di Torres del Paine. Dichiarato Riserva della Biosfera dall’Unesco è considerato da molti il più bel parco del Sudamerica. Il massiccio centrale domina il paesaggio con le Torres del Paine e i Cuernos del Paine, che si elevano per più di 2000 metri di pareti quasi verticali, creando viste eccezionali nelle giornate limpide. Il parco è ricco di laghi e di ghiacciai intorno ai quali vivono indisturbati animali selvatici quali volpi, guanacos, nandu, cervi, ecc., che possono essere facilmente avvistati durante la visita.

  • Tasse del parco nazionale da pagare in loco

Proseguimento nel pomeriggio per la cittadina di Puerto Natales sulle rive del Fiordo di Ultima Speranza e sistemazione in hotel.

chiudi continua
Punta Delgada

giorno 9

PUERTO NATALES – CERRO SOMBRERO (C/-/C) KM 400 (ASFALTO)


Prima colazione in albergo. Partenza in direzione della Terra del Fuoco che raggiungeremo attraversando in ferry lo Stretto di Magellano presso la località di Punta Delgada. Sistemazione in una tipica estancia patagonica.

chiudi continua
Ushuaia

giorno 10

CERRO SOMBRERO - USHUAIA (C/-/-) KM 420 (DI CUI 80 STERRATO)


Prima colazione. Oggi attraversiamo nuovamente la frontiera e percorriamo l’ultimo tratto che ci divide da Ushuaia e dalla “Fin del mundo” dove la strada finisce per lasciare spazio al famigerato Stretto di Drake e al continente antartico!
All’arrivo sistemazione in hotel e pernottamento. 

chiudi continua
Canale di Beagle

giorno 11

USHUAIA – RIO GRANDE (C/-/-) KM 220 (ASFALTO)


Prima colazione. Mattina a disposizione per la visita della cittadina.
Suggeriamo di effettuare la navigazione attraverso il maestoso Canale di Beagle
Al pomeriggio partenza verso nord per Rio Grande, situata sulla costa orientale dell'Isola Grande della Terra del Fuoco. Sistemazione in hotel.

chiudi continua
Punta Arenas

giorno 12

RIO GRANDE – PUNTA ARENAS (C/-/-) KM 400 (DI CUI 80 STERRATO)


Prima colazione. Ultima tappa della nostra avventura per raggiungere la città di Punta Arenas. Rilascio delle moto e sistemazione in hotel.
IMPORTANTE: ci sono 2 possibilità per raggiungere Punta Arenas:

  • Riattraversando lo Stretto di Magellano a Punta Delgada che offre una maggiore frequenza di ferry e limitato rischio di cancellazione per mal tempo

  • Raggiungendo il porto di El Porvenir e da qui in ferry direttamente fino a Punta Arenas. Questa soluzione è più breve e più emozionante ma c’è solo un ferry al giorno e talvolta viene cancellato per maltempo.

Al momento stiamo considerando la soluzione via Punta Delgada.

chiudi continua

giorno 13

PUNTA ARENAS – SANTIAGO (C/-/-)


Prima colazione in albergo. Ultime ore a disposizione.
Al pomeriggio trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo per Santiago.
All’arrivo incontro con il nostro incaricato e trasferimento in albergo. 

chiudi continua

giorno 14

PARTENZA DA SANTIAGO (C/-/-)


Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile in aeroporto e partenza con volo di linea intercontinentale. Pasti e pernottamento a bordo.

chiudi continua

giorno 15

ARRIVO IN ITALIA (-/-/-)


Arrivo in Italia e fine del viaggio.
 

 

LEGENDA PASTI:

(C/-/-) = COLAZIONE INCLUSA

(-/P/-) = PRANZO INCLUSO

(-/-/C) = CENA INCLUSA

chiudi continua

APPROFONDIMENTI DAL NOSTRO BLOG

CILE

La Patagonia, un viaggio che è la Fine del Mondo! di Carlotta e Davide

Siamo Carlotta e Davide e ci siamo sposati nel settembre 2017 e siamo andati in viagg...

SCOPRI
CILE

Ande e Polinesia, di Martina e Matteo

Il mondo esiste ancora nella sua diversità. Ma questo ha poco a che vedere con il&n...

SCOPRI
CILE

I deserti più belli del mondo

I deserti più belli del mondoC’è gente che pensa che i deserti siano l...

SCOPRI
CILE

Lungo la Carretera Austral - Parte IV (fine)

 25° giorno Colazione in hostal, poi dopo aver rinchiuso gli zaini in sacchi...

SCOPRI
preventivo
Sei interessato a questa proposta? RICHIEDI PREVENTIVO

ALTRI TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

NUOVA CALEDONIA NUOVA CALEDONIA TOKYO & NUOVA CALEDONIA

Viaggio

TOKYO & NUOVA CALEDONIA
NUOVA CALEDONIA

Idea di Viaggio - Giappone, Nuova Caledonia

  • Sosta a Tokyo e Osaka
  • Tour completo della "Grand Terre" in Nuona Caledonia
  • La magia del mare all'Isola dei Pini
CANADA CANADA CANADA, SCI IN OGNI DIREZIONE

Viaggio

CANADA, SCI IN OGNI DIREZIONE
CANADA

Guida in inglese/francese in loco

La magia dello sci nel "Paradiso dello Sci" in pista e soprattutto fuori pista. Un destinazione immancabile per i veri appassionati di discesa.

INDIA INDIA LADAKH, MONASTERI BUDDISTI SULL'HIMALAYA INDIANO

Viaggio

LADAKH, MONASTERI BUDDISTI SULL'HIMALAYA INDIANO
INDIA

Idea di Viaggio

  • Guide professionali in inglese
  • Lodge confortevoli e campi tendati di buon livello
  • Visita ai monasteri di Lamayuru, Hemis e Tiksey
INDIA INDIA RAJASTHAN E KERALA, LA TERRA DEI MAHARAJA

Viaggio

RAJASTHAN E KERALA, LA TERRA DEI MAHARAJA
INDIA

Idea di Viaggio

  • Il deserto del Thar a Jaisalmer
  • Un viaggio tra le atmosfere magiche del tempo dei Maharaj
  • Un sggiorno ayurvedico nel Kerala
  • Autista parlante italiano e trasferimenti privati
BOTSWANA BOTSWANA IL DELTA DELL'OKAVANGO E LE CASCATE VITTORIA

Viaggio

IL DELTA DELL'OKAVANGO E LE CASCATE VITTORIA
BOTSWANA

Idea di Viaggio - Botswana e Zimbabwe

  • Lodge di lusso
  • Safari straordinari
  • La magia delle cascate Vittoria
  • L'unicità del Delta dell'Okavango

 

NUOVA ZELANDA NUOVA ZELANDA NUOVA ZELANDA E POLINESIA

Viaggio

NUOVA ZELANDA E POLINESIA
NUOVA ZELANDA

Idea di Viaggio

Itinerario perfetto per viaggi di nozze, i magici paesaggi della Nuova Zelanda uniti al mare indimenticabile della Polinesia.

STATI UNITI (USA) STATI UNITI (USA) LA ROTTA DELLA MUSICA

Viaggio

LA ROTTA DELLA MUSICA
STATI UNITI (USA)

Idea di Viaggio - Usa

Ripercorrere le strade che hanno fatto la Storia della Musica americana: il Jazz, il Blues e il Rhytm' Blues e scoprire i locali che hanno visto nascere i loro miti...

FINLANDIA FINLANDIA DESERTO BIANCO IN MOTOSLITTA

Viaggio

DESERTO BIANCO IN MOTOSLITTA
FINLANDIA

Guida inglese in loco - Finlandia, Lapponia

La magia del bianco infinito, l'orizzonte che scompare e non si riesce più a percepire. Il freddo intenso che penetra nei polmoni la mattina...

STATI UNITI (USA) STATI UNITI (USA) SULLA STRADA DELLA EAST COAST

Viaggio

SULLA STRADA DELLA EAST COAST
STATI UNITI (USA)

Idea di Viaggio - Usa

Il meglio della costa Est americana, visto "on the road" e in massima libertà. Da New York a Boston a Cape Code si attraverseranno luoghi che hanno fatto la storia...

CINA CINA CINA, UN ITINERARIO INSOLITO

Viaggio

CINA, UN ITINERARIO INSOLITO
CINA

Idea di Viaggio - Cina

Un viaggio nella Cina insolita per scoprire paesaggi e luoghi fuori dagli itinerari classici. Un tour studiato per gli amanti dei grandi itinerari.

arrow_drop_up
arrow_drop_up