menu
Chi siamo

La nostra storia

TROVA

IL TUO VIAGGIO

Questa è una nostra breve, e non troppo seria, storia:

1999 – Sta per apprestarsi la fine del millennio quando Luisa e Gianni decidono di imbarcarsi in questa avventura, forti dell’esperienza maturata da entrambi presso importanti tour operators italiani;

2001 – Mentre in California Steve Jobs lancia l’iPod, a Torino Pianeta Gaia diventa la prima agenzia Ventapoint;

2002 – È appena entrato in circolazione l’euro e per guadagnarne qualcuno di più, Pianeta Gaia instaura la collaborazione con l’Automobile Club di Torino che permette all’agenzia di sviluppare il settore incentive legato al mondo della Formula 1 e Motomondiale;

2004 – Michael Jackson viene accusato di abusi su un minorenne, ma non è questo che spinge Luisa a lasciare Pianeta Gaia per dedicarsi completamente al duro lavoro di mamma. Il nostro dispiacere è attenuato dal saperla felice;

2005 – In Gran Bretagna il Principe Carlo rinnova la sua fiducia nell’istituto del matrimonio sposando Camilla Parker-Bowles, così come l’ACI Torino conferma il suo apprezzamento nei confronti di Pianeta Gaia riconoscendogli il titolo di Fiduciaria esclusiva per Torino e Provincia;

2007 – Dopo 50 anni, in casa Fiat “rinasce” la Cinquecento e in casa Pianeta Gaia nascono “Gli Speciali”, viaggi costruiti su misura per piccoli gruppi accompagnati da staff dell’agenzia;

2008 – Il Kosovo dichiara la propria indipendenza dalla Serbia allorquando Pianeta Gaia esce da Ventapoint ed entra in G40 (network che unisce circa 400 tra le principali agenzie di viaggi italiane);

2009 – In Sri Lanka, dopo 25 anni di lotta, si arrendono le Tigri Tamil, mentre Pianeta Gaia continua nella sua battaglia per promuovere destinazioni alternative. È così che nascono gli appuntamenti trimestrali per la presentazione di viaggi insoliti che si tengono presso l'agenzia oppure il Circolo dei Lettori di Torino;

2012 – Nonostante le fosche previsioni dei Maya, Pianeta Gaia dimostra di credere nel futuro e si lancia in una nuova avventura, dando vita ad un blog che racconta e raccoglie emozionanti testimonianze di viaggio;

2014 – Il presidente francese Holland tradisce la Première Dame, venendo sorpreso mentre s'incontra furtivamente con una bella attrice. Pianeta Gaia, al contrario, rimane fedele alla sua ricerca di innovazione e ristruttura il proprio sito per meglio affrontare le sfide proposte dal web.

2016 – Il Regno Unito decide di uscire dalla Comunità Europea nella quale, evidentemente, non crede più mentre Pianeta Gaia continua a far crescere la propria presenza sul web pubblicando, dopo soli due anni, il sito completamente rinnovato con l'aggiunta della nuova versione per smartphone.

2017 - La NASA, durante le sue ricerche, scopre sette pianeti simili alla Terra in un altro sistema solare e Pianeta Gaia, con lo stesso spirito di esplorazione, pianta la bandierina nella nuova sede di Via Maria Vittoria. Un piccolo passo per i clienti ma un grande passo per Pianeta Gaia!

 

Il nostro Staff
Visita
Biglietteria F 1 e MotoGP
Visita
Seguici su facebook
Visita
chevron_left
chevron_right
arrow_drop_up