menu

BLOG

HOME

Edifici: I più strani al mondo

L'originalità degli architetti non ha confini
Data: 24/11/2014 REPUBBLICA CECA - POLONIA - PORTOGALLO - GRAN BRETAGNA - STATI UNITI (USA) Categoria: Curiosità

L’architettura apre ogni giorno nuove frontiere, propone forme originali, soluzioni innovative, che rendano unici gli edifici realizzati. Materiali e collocazioni particolari, idee assolutamente fuori dall’ordinario catturano l’occhio del passante che non può che restare a bocca aperta. Vi proponiamo una selezione degli edifici più particolari al mondo:

 

Crooked House - Polonia

Un edificio disegnato e progettato dalla fantasiosa unione di un architetto e un illustratore di fiabe per bambini.
Grazie alle sue forme si ha proprio l’impressione di entrare in un mondo fatto di giochi!

 

Kansas City Public Library – Missouri

Nel cuore della città è possibile trovare una sorta di scaffale di venti libri i cui nomi sono stati scelti direttamente dai cittadini. Tra i titoli di questi volumi di marmo e granito, compaiono opere di Platone, Shakespeare e Dickens.

 

Container City - Inghilterra

In un sobborgo di Londra c’è chi ha ricavato una struttura molto futuristica: con il recupero dei container abbandonati sono state create delle abitazioni. Le varie unità sono state poi trasportate in cantiere e assemblate in pochi giorni con l'aiuto di una gru, e infine dipinte con colori vivaci e in grado di difenderle dalla ruggine.

 

Basket Building - Stati Uniti

L’edificio nasce da un’idea del fondatore della società Longaberger. Si tratta di una replica di un cestino. È sede della famosa azienda produttrice di cesti Longaberger Company. La struttura in cima all’edificio raffigura “i manici del cestino”, pesa circa 150 tonnellate e di inverno, a causa delle rigide temperature, è opportunamente riscaldata per evitare eventuali crolli.

 

Case cubiche - Paesi Bassi

Le case cubiche di Rotterdam consistono in un insieme di 39 appartamenti a forma di cubo, disposti in modo inclinato e sorretti da colonne esagonali. Le case, di colore giallo e nero, sono attaccate l’una all’altra tramite i loro spigoli, formando così una catena. 

 

Stone House - Portogallo

Una casa dall'aspetto preistorico: la casa è schiacciata tra due enormi massi. L'edificio è stato costruito su una collina rocciosa battuta dal vento e a dispetto di voci che la descrivono come una bufala, esiste per davvero.

 

Dancing House - Praga

L'edificio è opera del noto architetto Franck O. Gehry. La Casa Danzante ha una forma decisamente originale e in ciò incarna l’idea di riscatto della città, il suo desiderio di uscire dal passato e osare, parlando un linguaggio nuovo, che non subisce le regole trascorse.

 



 

Pianeta Gaia - Viaggiatori per Passione

Lascia un commento - Richiedi informazioni



Mappa Climatica

ad ogni stagione il suo viaggio

archivio articoli

arrow_drop_up